Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
14 dic 2021

Cosa sono gli nft: dai meme ai criptogatti, sempre più successo

I 'Non Fungible Token' sono una sorta di certificato che rende un'opera digitale – da una canzone a una gif – unica e non ripetibile. Ecco come si comprano

14 dic 2021
weg
Gli Nft stanno facendo decollare il mercato dell'arte digitale
weg
Gli Nft stanno facendo decollare il mercato dell'arte digitale

Roma, 13 dicembre 2021 – Secondo l'Nft report 2020, pubblicato da L'Atelier Bnp Paribas e Nonfungible.com, il mercato degli Nft è triplicato nell'ultimo anno, per un valore di oltre 250 milioni di dollari. I compratori di Nft sono cresciuti del 66 per cento e i venditori del 24 per cento. Tra i motivi del crescente interesse per gli Nft è che i marchi globali del lusso e della moda, come Nike, Louis Vuitton, Breitling, e marchi sportivi come Nba e Formula 1 hanno creato beni di consumo e servizi basati proprio sui 'Non Fungible Token'. Ma cosa sono gli Nft e come funzionano? Ecco cosa c'è da sapere.

Cos'è un Nft

Nft sta per 'Non Fungible Token', cioè gettone non dublicabile. Detto in parole semplici, è un certificato digitale che attesta la proprietà di un bene e ne garantisce la sua autenticità e unicità in quanto registrato su blockchain. Il bene può essere un disegno, un tweet, una gif, un video. Tutto, se digitale, può diventare Nft. Tra i primi ci sono stati i criptogattini del gioco Cryptokitties, ma anche le 5mila opere dell'artista Beeple, vendute per 69 milioni di dollari, e il primo Tweet di Jack Dorsey, venduto per 2,9 milioni di dollari. Ma sul mercato degli Nft ci sono anche i meme: 'Disaster girl' è stato venduto all'asta per oltre 500mila dollari.

Come investire in Nft

I token si trovano su diverse piattaforme su cui è possibile acquistare e venderli. Tra queste la più utilizzata è OpenSea, poi Rarible, SupeRare, Foundation, dove si compravendono opere artistiche, oppure sulle blockchain di Ethereum, Flow Blockchain, Binance Smart Chain, Tron, Eos.

I vantaggi

Con gli Nft le possibilità di guadagno sono illimitate e i costi per le aziende minimi. Hanno i vantaggi, in quanto la utilizzano, della tecnologia blockchain, che traccia, verifica, certifica i contenuti. Si può guadagnare anche attraverso i diritti d'autore che vengono pagati non solo con la prima vendita, ma ogni volta che il bene viene venduto a terzi visto che i trasferimenti di proprietà sono tracciati.

Gli svantaggi

I migliori Nft sono troppo costosi per la gente 'comune'. Inoltre, per alcuni la qualità è scarsa, sul mercato ci sono più venditori che compratori e si può andare incontro al rischio di truffe.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?