Quotidiano Nazionale logo
27 gen 2022

Covid Toscana 27 gennaio: 12.357 nuovi casi. Curva piatta, si aspetta la discesa

L'andamento della pandemia nella regione: il tasso netto di positivi è ancora altissimo, al 76% le prime diagnosi

Firenze, 27 gennaio 2022 - L'andamento della curva Covid in Toscana continua nel suo "andamento piatto": è ancora alta, anzi altissima, ma non cresce più, è nel cosiddetto "plateau". L'attesa quindi è che cominci la discesa e possibilmente che sia una discesa ripida così come è stata l'ascesa. Insomma, che con febbraio questa quinta ondata di contagi sia chiusa (e magari sia l'ultima).

Molto buono il dato dei guariti: sono 525.635 (16.485 in più rispetto a ieri, più 3,2%), con tampone negativo.

I nuovi positivi individuati nelle ultime 24 ore sono 12.357 con un tasso di positività al 17%, tasso che però cresce al 76% se si considerano solo le prime diagnosi. Un dato impressionante: più di sette persone su dieci fra chi ieri ha fatto un tampone è risultato positivo. I test dell'ultima giornata sono stati ancora tanti, 72.375, di cui oltre ventimila tamponi molecolari e 51.660 test rapidi. L'età media è 34 anni.

I dati dei nuovi positivi provincia per provincia

Sono 212.573 i casi complessivi ad oggi a Firenze (3.615 in più rispetto a ieri), 55.314 a Prato (846 in più), 60.555 a Pistoia (935 in più), 32.882 a Massa Carrara (438 in più), 68.920 a Lucca (1.132 in più), 81.884 a Pisa (1.349 in più), 56.510 a Livorno (1.180 in più), 62.198 ad Arezzo (1.214 in più), 44.483 a Siena (889 in più), 30.768 a Grosseto (759 in più). 

Venti decessi

Purtroppo si registrano venti morti (3 a Firenze, 3 a Prato, 1 a Pistoia, 2 a Massa-Carrara, 2 a Lucca, 3 a Pisa, 3 a Livorno, 1 a Arezzo, 2 a Siena).

Sono 8.147 i deceduti dall'inizio dell'epidemia cosi ripartiti: 2.584 a Firenze, 701 a Prato, 746 a Pistoia, 573 a Massa-Carrara, 785 a Lucca, 838 a Pisa, 549 a Livorno, 586 ad Arezzo, 420 a Siena, 262 a Grosseto, 103 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

I ricoveri

Buone notizie sul fronte ospedaliero: scendono i ricoveri, sia in area Covid (sono 1.359, dieci in meno rispetto a ieri) che in terapia intensiva (sono 119, tre in meno rispetto a ieri). E oggi il dato delle intensive è davvero buono: infatti il saldo negativo non è dovuto a decessi, ma a dimissioni che superano i nuovi ingressi. Ci sono state infatti 12 dimissioni a fronte di 9 ingressi e nessun decesso.  

COVID TOSCANA, I DATI COMUNE PER COMUNE

LEGGI ANCHE:

Quarantene e isolamenti

Complessivamente, 171.292 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (4.135 in meno rispetto a ieri, meno 2,4%). Sono 61.165 (1.378 in più rispetto a ieri, più 2,3%) le persone, anch'esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (ASL Centro 23.536, Nord Ovest 24.009, Sud Est 13.620).

I grafici covidStat/Infn:

L'ANDAMENTO DEI RICOVERI

ATTUALMENTE POSITIVI AL CORONAVIRUS IN TOSCANA

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?