Il numero assoluto dei positivi al Covid-19 non dice granché se non si specifica il numero dei tamponi eseguiti, ma ancora meglio se la proporzione viene calcolata sul numero dei soggetti testati

Infatti quando si dice che sono stati effettuati tot tamponi bisogna tenere presente che ci sono diversi tamponi doppi o di controllo, effettuati quindi a uno stesso soggetto. Calcolando la percentuale dei positivi al coronavirus non sul totale dei tamponi effettuati ma sul numero di persone sottoposte a tampone si ha una tendenza più veritiera dell'andamento della pandemia in Toscana. Ecco i dati giorno per giorno: il primo dato è il numero dei nuovi positivi registrati, il secondo numero quello dei soggetti sottoposti a tampone e infine la percentuale.

  • 4 marzo 2021 1.239 (13.025, 9,5%)
  • 3 marzo 2021 1.163 (13.257, 8,8%)
  • 2 marzo 2021 1058 (11.566, 9,1%)
  • 1 marzo 2021 877 (7198, 12,2%)
  • 28 febbraio 2021 1.068 (11.149, 9,6%)
  • 27 febbraio 2021 1.126 (12.412, 9,1%)
  • 26 febbraio 2021 1.254 (11.800. 10,6%) 
  • 25 febbraio 2021 1.374 (12.584. 10,9%) 
  • 24 febbraio 2021 857 (9.995. 8,6%) 
  • 23 febbraio 2021 824 (9.033, 9,1%)
  • 22 febbraio 2021 911 (6.363, 14,3%)
  • 21 febbraio 2021 968 (11.318, 8,6%)
  • 20 febbraio 2021 953 (11.448, 8,3%)
  • 19 febbraio 2021 924 (11.079, 8,3%)
  • 18 febbraio 2021 956 (11.286, 8,5%)
  • 17 febbraio 2021 773 (10.163, 7,6%)
  • 16 febbraio 2021  444 (7.518, 5,9%)
  • 15 febbraio 2021 428 (4455, 9,6%)
  • 14 febbraio 2021 725 (9.412, 7,7%)
  • 13 febbraio 2021 764 (10.079, 7,6%)
  • 12 febbraio 2021 727 (9558, 7,6%)
  • 11 febbraio 2021 894 (9940, 9%)
  • 10 febbraio 2021 671 (9.474. 7,1%)
  • 9 febbraio 2021 453 (7.200, 6,3%)
  • 8 febbraio 2021 523 (4.309, 12,1%)
  • 7 febbraio 2021 668 (6.620, 10,1%)
  • 6 febbraio 2021 708 ( 7.833, 9.0%)
  • 5 febbraio 2021 703 (7.552, 9,3%)
  • 4 febbraio 2021 760 (7.889, 9,6%)
  • 3 febbraio 2021 551 (8574, 6,4%)
  • 2 febbraio 2021 399 (5971, 6.7%)
  • 1 febbraio 2021 373 (3854, 9.7%)
  • 31 gennaio 2021 510 (7.194, 7,1%)
  • 30 gennaio 2021 603 (6.994, 8,6%)
  • 29 gennaio 2021 594 (7.345, 8,1%)
  • 28 gennaio 2021 620 (7.053, 8,8%)
  • 27 gennaio 2021 502 (6.902, 7,3%)
  • 26 gennaio 2021 346 (5.379, 6,4%)
  • 25 gennaio 2021 422 (3.144, 13.4%)
  • 22 gennaio 2021 429  (5.663, 7,6%)
  • 21 gennaio 2021 503 (5.582, 9%)
  • 20 gennaio 2021 443 (5.380, 8,2%)
  • 19 gennaio 2021 241 (4.201, 5,7%)
  • 18 gennaio 2021 345 (2651, 13%)
  • 17 gennaio 2021 406 (4825, 8,4%) 
  • 16 gennaio 2021 436 (5013, 8,7%)
  • 15 gennaio 2021 446 (2833, 15,7%)
  • 14 gennaio 2021 424 (3697, 11.5%)
  • 13 gennaio 2021 507 (3716, 13,6%)
  • 12 gennaio 2021 303 (2634, 11,5%)
  • 11 gennaio 2021 379 (2.060, 18,4%)
  • 10 gennaio 2021 472 (4.119, 11.5%)
  • 9 gennaio 2021 529 (3548, 14.9%)
  • 8 gennaio 2021 452 (2750, 16.4%)
  • 7 gennaio 2021 677 (3002, 22,2%
  • 6 gennaio 2021 411 (4118, 10%)
  • 5 gennaio 2021 337 (2584, 13%)
  • 4 gennaio 2021 313 (1655, 18.9%)
  • 3 gennaio 2021 355 (2.688, 13,2%)
  • 2 gennaio 2021 498 (1963, 25.4%)
  • 1 gennaio 2021 589 (3344, 17,6%)
  • 31 dicembre 632 (3536, 17.9%)
  • 30 dicembre 460 (3.346, 13,7%)
  • 29 dicembre 271(2.606, 10,4%)
  • 28 dicembre 181 (1.325, 13,7%)
  • 27 dicembre 227 (1.549, 14,7%)
  • 26 dicembre 402 (1895, 21.2%)
  • 25 dicembre 613 (3.806, 16,1%)
  • 24 dicembre 563 (3.639,15,5%)
  • 23 dicembre 435 (4033, 10.8%)
  • 22 dicembre 309 (2920, 10.6%)
  • 21 dicembre 452 (2.150, 21%)
  • 20 dicembre 483 (3.935, 12.3%)
  • 19 dicembre 540 (3976, 13.6%)
  • 18 dicembre 514 ((3670, 14%)
  • 17 dicembre 636 (4188, 15.2%)
  • 16 dicembre 489 (3.808, 12,8%)
  • 15 dicembre 332 (2.765, 12 %)
  • 14 dicembre 445 (7132, 6,2%)
  • 13 dicembre 673 (4.250, 15,7%)
  • 12 dicembre 574 (4008, 14,3%)
  • 11 dicembre 657 (3487, 18,8%)
  • 10 dicembre 517 (3.182, 16,2%)
  • 9 dicembre 505 (2.798, 18%) 
  • 8 dicembre 428 (2.730, 15,7%)
  • 7 dicembre 593 (2.185, 27.1%)
  • 6 dicembre 753 (3.808, 19,8%)
  • 5 dicembre 769 (4.063, 18,9%)
  • 4 dicembre 1071 (4152, 25,8%)
  • 3 dicembre 929 (4845, 19%)
  • 2 dicembre 776 (4461, 17,4%)
  • 1 dicembre  658 (3385, 19, 4%)
  • 30 novembre 893 (3742, 23,9 %)
  • 29 novembre 908 (6.096, 14,9%)
  • 28 novembre 1.196 (6.312, 18,9%)
  • 27 novembre 1.117 (6.247, 17,9%)
  • 26 novembre 1.351 (7.144, 18,9%)
  • 25 novembre 986 (6682, 14%)
  • 24 novembre 962 (5086, 18%)
  • 23 novembre 1323 (4531, 29.2%)
  • 21 novembre 1.892  (7766, 24,4%)
  • 20 novembre 2207 (8340, 26,5 %)
  • 19 novembre 1.972 (8.244, 23,9%)
  • 18 novembre  2.508 (10.475, 23,9%)
  • 17 novembre 2.361 (6.961, 33,9%)
  • 16 novembre 2433 (nd, 37.4%)
  • 15 novembre 2.653 (8.496, 31,2%)
  • 14 novembre 2.420 (8.551, 28.3%)
  • 13 novembre 2.478 (8.687, 28,5%)
  • 12 novembre 1.932 (7.960; 24,3%)
  • 11 novembre 2.507 (9.150; 27,4%)
  • 10 novembre 2.223 (7.336; 30,3%)
  • 9 novembre 2.244 (7.135, 31,5%)
  • 8 novembre 2.479 (8.264, 30%)
  • 7 novembre 2.787 (10.087; 27.6%)
  • 6 novembre 2592 (9398; 27.6%)
  • 5 novembre 2273 (10.611, 21.4%)
  • 4 novembre 1828 (7.953; 23%)
  • 3 novembre 2336 (9.081; 25,7%)
  • 2 novembre 2009 (7.532; 26,7%)
  • 1 novembre: 2.379 (9.309; 25,6%)
  • 31 ottobre: 2540 (9.589; 26.5%)
  • 30 ottobre: 2765 (10.964, 25,2%)
  • 29 ottobre: 1.966 (9.904, 19,9%) 
  • 28 ottobre: 1.708 (8.156, 20,9%)
  • 27 ottobre: 1.823 (8.439, 21,6%)
  • 26 ottobre: 2171 (8.672, 25%)
  • 25 ottobre 1863 (8.781, 21,2%)
  • 24 ottobre 1526 (8.886, 17,2%)
  • 23 ottobre 1290 (7.442, 17,3%)
  • 22 ottobre 1145 (7.270; 15.7%)
  • 21 ottobre 866 (7.359; 11.8%)
  • 20 ottobre: 812 (7.359; 11%)
  • 19 ottobre: 986 (7.178; 13,7%)
  • 18 ottobre: 906 (8.981; 10,1%)
  • 17 ottobre: 879 (9.220; 9,5%)
  • 16 ottobre: 775 (7.525; 10,3%)
  • 15 ottobre: 581 (7.879; 7,4%)
  • 14 ottobre: 575 (7405; 7,8%)
  • 13 ottobre: 480 (5.395; 8,9%)