Firenze, 26 marzo 2020 - Sono 254 i nuovi casi positivi al Coronavirus registrati in Toscana a ventiquattro ore dal precedente bollettino (ieri 273), analizzati nei laboratori toscani; e 16 i nuovi decessi (ieri 13). Salgono dunque a 3.226 i contagiati dall’inizio dell’emergenza. 27 sono finora le guarigioni virali (i cosiddetti "negativizzati"), 68 le guarigioni cliniche e 158 i decessi. I casi attualmente positivi in cura rimangono dunque 2.973. Spetterà in ogni caso all’Istituto superiore di sanità attribuire le morti al Coronavirus: si tratta infatti di persone che avevano patologie concomitanti. Ma va sottolineato che quella di ieri è stata la giornata record per i tamponi: oltre 3mila grazie a 12 laboratori attivi. LEGGI QUI L'ARTICOLO CON I DATI COMPLETI

Coronavirus, ancora un nuovo modello di autocertificazione: scaricalo qui

L'andamento dei casi in Toscana al 26 marzo L'andamento dei casi in Toscana (in rosso la variazione assoluta, in verde quella percentuale)

 Rivedi la diretta del 25 marzo

Segui la diretta con gli aggiornamenti qui sotto

 

Il punto con Stefano  Brogioni / VIDEO 

image

40 croceristi in quarantena a Marina di Cecina. Il sindaco non ci sta

Ore 22,10 - Un gruppo di 40 croceristi che devono svolgere la quarantena per l'emergenza Coronavirus potrebbero essere accolti nei prossimi giorni nella caserma Villa Ginori di Marina di Cecina.  Lo rende noto il sindaco di Cecina, Samuele Lippi, che si oppone all'eventualità e che per questo ha firmato oggi una diffida nei confronti del dipartimento di Protezione civile nazionale

Muore a 55 anni. Era stato il primo livornese contagiato

Ore 21,18 - Questa mattina, 26 marzo,  è morto il primo paziente livornese positivo al Covid-19, 55 anni, dopo oltre tre settimane di ricovero nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Livorno (articolo)

I nuovi contagi a Firenze, Prato, Pistoia ed Empoli

Sono 70 i casi positivi nei territori dell’Ausl Toscana Centro. Nelle ultime 24 ore risultano inoltre 7 decessi nei territori dell’Ausl Toscana Centro. Di seguito il dettaglio dei singoli casi, con le indicazioni di sesso, età, domicilio e stato di salute al momento del ricovero (Qui l'articolo con tutti i dati).

 

61 casi nelle Rsa di Arezzo, Siena e Grosseto

Ore 20,40 - Sono 61 i casi positivi, la quasi totalità anziani degenti, registrati in quattro Rsa-Case di riposo delle province di Arezzo, Siena e Grosseto. È quanto rende noto la Asl Toscana sud est che per le rsa ha istituito un'apposita unità di crisi

Dimesso dall'ospedale il sindaco di Lucca 

Ore 18 - Il sindaco Alessandro Tambellini questo pomeriggio è stato dimesso dall’ospedale San Luca ed è stato accompagnato nella sua abitazione privata che ha raggiunto alle 17.20 circa. Le condizioni di salute sono buone ma la convalescenza sarà ancora lunga.

Lettera dei genitori al sindaco di Firenze: "Date ai bambini il permesso di uscire"

Ore 17.34 - Nel documento, sottoscritto per ora da 131 genitori, si chiede al primo cittadino di adottare "uno specifico protocollo di comportamento che consenta alle famiglie di assicurare quotidianamente un tempo minimo all'aria aperta per i propri bambini"

Ecco chi sarà sottoposto ai primi test sierologici in Toscana

Ore 16,40 - Test sierologico rapido per gli operatori sanitari che hanno avuto contatti con persone affette da Covid-19, ma anche per i medici di famiglia, i pediatri e i medici di continuità. Lo prevede l’ultima ordinanza, la numero 18, firmata dal presidente della Toscana Enrico Rossi (Articolo qui)

Ecco chi sono i pazienti più a rischio, lo studio del Cnr di Pisa

Ore 16 - Non abbassare la guardia su ipertensionemalattie cardiache, diabete e insufficienza renale perché questi sono i principali fattori di aggravamento e di mortalità associate al Covid-19. Ricercatori e clinici del Cnr di Pisa hanno analizzato i dati finora disponibili, sia italiani che cinesi (Articolo qui

Coronavirus, anche i medici sostituti possono emettere ricette elettroniche

Ore 15.03 -  Invieranno ai cittadini tramite sms il numero di ricetta da presentare al farmacista 

La Federcalcio mette a disposizione della Protezione civile il Centro tecnico di Coverciano

Ore 13.40 - Il presidente Gravina: "Ora non si gioca, per tornare a farlo vinciamo insieme la partita più importante". Leggi l'articolo

Emergenza sanitaria: pronti sei alberghi per accogliere pazienti in isolamento

Ore 10.56 - Sei le strutture nell'area Asl Toscana centro: 3 nel Fiorentino, 2 nel Pistoiese e 1 nel Pratese QUI l'articolo

Rossi: "Crisi economica senza precedenti, si rischia il massacro"

Ore 10.31 - Il governatore della Toscana: "Non è sufficiente rinviare il pagamento delle tasse: bisogna immettere subito liquidità nel sistema"

 

 Coronavirus, cambia di nuovo il modulo di autocertificazione. Scaricalo qui