Roma, 8 maggio 2021 - Sono 10.176 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo il bollettino del Ministero della Salute. 224 i decessi: le vittime in totale da inizio pandemia sono 122.694. I guariti sono 3.590.107, con un incremento di 17.394 unità nelle ultime 24 ore. 338.436 i tamponi processati oggi e il tasso di positività è sceso al 3%. Con quelli di oggi diventano 4.102.921 i casi totali di Covid in Italia. Attualmente i positivi sono 390.120 (-7.444), 372.110 le persone in isolamento domiciliare. I ricoverati in ospedale con sintomi sono 15.799 di cui 2.211 in Terapia intensiva. I dimessi/guariti sono 3.590.107 con un incremento di unita' 17.394 nelle ultime 24 ore. La regione con il maggior numero di nuovi casi nelle ultime 24 ore è la Lombardia (1.584), seguita da Campania (1.415), Lazio (999), Puglia (979) ed Emilia-Romagna (875).

Nell'ultima settimana sono 4.501.990 le dosi di vaccino contro il Covid arrivate in Italia, incremento che porta il totale delle dosi distribuite alle Regioni a 26.916.650. E' quanto emerge dal Report settimanale vaccini anti- covid. E intanto in Toscana ieri pomeriggio sono state aperte a sorpresa le vaccinazioni per i 63 e 64enni.

Oggi l'Italia comincia l'ultimo fine settimana prima del cambio dei colori delle regioni, che da lunedì vedranno l'Italia senza zone rosse: c'è timore tuttavia per i possibili assembramenti da movida che potrebbero verificarsi.

COVID TOSCANA, IL BOLLETTINO COMPLETO DELL'8 MAGGIO

La campagna vaccinale antiCovid in Toscana, grazie all'aumento delle forniture, sta accelerando. L'assessore regionale alla salute Simone Bezzini, in commissione sanità del Consiglio regionale ha riferito, che «dal 3 al 31 maggio è prevista la consegna di 131.600 dosi di AstraZeneca, di 81.200 dosi di Johnson & Johnson, di 81.900 dosi di Moderna e di 498.420 dosi di Pfizer. A giugno i numeri dovrebbero ulteriormente salire e Pfizer ha annunciato un raddoppio delle consegne». Inoltre a ieri in Toscana sono state somministrate 1 milione e 371 mila dosi di vaccino. Sempre Bezzini, sui problemi registrati ieri per le prenotazioni sul portale dei 65-69enni, proseguite anche di notte, ha spiegato: «Il sistema non ha brillato in termini di qualità, ma in termini di quantità ha funzionato bene: ha permesso di dare un appuntamento a ben 96.201 persone per le prossime settimane e dare un'accelerata alla campagna, impegnando il 70-80% delle dosi».

Sul fronte dei 70enni invece le prenotazioni sul portale online vanno a rilento, per questo motivo è stato attivato anche per loro il call center 'Pronto Vaccinò e oggi è in programma un incontro con i medici di medicina generale per capire come coinvolgerli nella vaccinazione di altre fasce di età dopo gli over 80. Da oggi invece per l'isola di Capraia via alla vaccinazione degli 187 residenti che, al netto degli over 80 e dei fragili ai quali è già stata somministrata la prima dose il 25 aprile, costituiscono la popolazione del piccole comune che parteciperà all'operazione isole Covid free. Per questo atteso domani l'arrivo col traghetto delle 11 dei medici della Marina militare e degli operatori sanitari della Asl livornese. Dopo Capraia dovrebbe toccare a Giglio e Giannutri. .

Colori regioni

Queste sono le ore decisive per i nuovi colori delle Regioni italiane. In diverse rimarranno gialle. La Toscana ad esempio rimarrà zona gialla ma il Veneto è a un passo dal diventare arancione. L'ufficialità dei colori avverrà come ogni settimana venerdì. Leggi tutti i possibili colori

I colori dell'Europa

Con l'addio della Valle d'Aosta al colore rosso scuro, l' Italia è fuori dalla fascia di massimo rischio per Covid-19, nella mappa a colori dell'Europa aggiornata dall'Ecdc, Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie. Questa settimana l'intera penisola è colorata di rosso chiaro e ha abbandonato la gradazione più scura. Nel complesso l'Europa è prevalentemente in rosso, ma comincia a comparire in diverse aree un più chiaro arancione: per esempio il Portogallo, alcuni punti della Spagna, dell'Irlanda, della Grecia (apripista nella scelta di rendere Covid free le sue isole), della Danimarca. E in verde addirittura figura parte della Norvegia (il resto è quasi completamente arancione, tranne una piccola area rossa) e la Finlandia.

Covid Toscana, vaccino over 65: assalto al vaccino