L’esperienza di Asl Toscana Sud Est a Cernobbio

Il direttore generale Antonio D’Urso sarà alla Winter School di Motore Sanità l’8 e il 9 febbraio

Antonio D'Urso

Antonio D'Urso

Arezzo, 6 febbraio 2024 – Anche Asl Toscana Sud Est sarà protagonista con il direttore Generale Asl Tse, Antonio D’Urso, alla Winter School 2024 “L’innovazione cambia il futuro” di Motore Sanità, che si terrà a Cernobbio l’8 e il 9 febbraio.

Un evento di due giorni con dibattiti incentrati sull’innovazione e sui cambiamenti in sanità e indirizzato ai cittadini, agli addetti ai lavori, con l’obiettivo di favorire ogni possibile scambio tra Istituzioni e pazienti, operatori sanitari e innovatori, aziende pubbliche e private.

L’impatto delle nuove tecnologie, in particolare informatica e biologia, sulla salute globale e il benessere dei cittadini e la collaborazione fra pubblico e privato saranno alcuni dei temi al centro dell’evento: ma anche innovare e ripensare il SSN, Nuovi modelli di governance, Finanziamento governativo e copartecipazione dei cittadini, L’apporto del privato e il ruolo del pubblico, Remunerazione degli operatori e revisione della spesa della PA, Centralizzazione e autonomia decentrata, Accesso ai servizi e universalità del SSN.

Il Direttore Generale Antonio D’Urso sarà uno dei relatori della prima giornata offrendo il suo contributo sul tema de “Il partenariato pubblico e privato nel settore sanitario nel nuovo codice degli appalti e nel PNRR. Quali vantaggi per il sistema sanitario pubblico e quali prospettive” a cui sarà presente il Ministro per la Pubblica Amministrazione Paolo Zangrillo.

L’altro tema sul quale il DG Antonio D’Urso darà il proprio contributo è “Liste d’attesa: problemi e soluzioni nei vari paesi europei” che, nella seconda giornata di lavori, vedrà fra i relatori i direttori generali delle più importanti aziende sanitarie italiane, policlinici e Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico (IRCCS).