Indennizzi di Banca Etruria, riaperti i termini per la riscossione dell’ulteriore 10%

Adiconsum Cisl Arezzo: “Nuovi termini per adeguare la documentazione”

Vincenzo Tresca

Vincenzo Tresca

Arezzo, 5 ottobre 2023 – Si riaprono nuovamente i termini per presentare la domanda finalizzatavi a ricevere l’ulteriore indennizzo del 10%, riservato agli azionisti di ex Banca Etruria.

Adiconsum Cisl Arezzo comunica la riapertura dei termini per definire le pratiche di richiesta di liquidazione dell’ulteriore quota del 10% di indennizzo per gli azionisti ex Banca Etruria, che hanno già avuto accesso al rimborso.

Gli interessati dovranno presentare la documentazione entro mercoledì 11 Ottobre 2023, dal momento che la scadenza dei termini è fissata per 15 ottobre 2023. In particolare Adiconsum ricorda che coloro che abbiano necessità di modificare l’IBAN su cui è stata accreditata la precedente quota di indennizzo e finalizzare così la pratica, possono rivolgersi agli uffici di viale Michelangelo ad Arezzo.

Gli uffici resteranno aperti, proprio per ottemperare a tali richieste, il mercoledì dalle ore 10 alle ore 12,00 e dalle ore 16,00 alle 18,00 e il venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,00. “É importante per noi erogare un servizio rivolto ai cittadini che hanno subito una vicenda molto travagliata - ha detto Vincenzo Tresca, Responsabile di Adiconsum Arezzo.

Auspichiamo che con questa comunicazione tutti coloro che necessitano della variazione dell’IBAN nella propria pratica, possano compilare la domanda nei termini richiesti”.