Graziella Braccialini ha presentato al Mipel i progetti nel settore della moda

La fiera milanese conferma il buon momento della divisione “Fashion” che aveva chiuso il 2023 con un +30%

Giacomo Gori, Mipel 2024

Giacomo Gori, Mipel 2024

Arezzo, 23  febbraio 2024 – Nuovi progetti e nuovi sviluppi per Graziella Braccialini nel settore della moda.

La prima parte del 2024 dell’azienda toscana ha conosciuto un’importante tappa al Mipel di Milano, tra le più importanti fiere mondiali della pelletteria, dove sono state esposte le diverse collezioni di borse con positive indicazioni dagli operatori dei mercati nazionali e internazionali.

Il bilancio dell’evento ha confermato il buon momento vissuto dalla divisione “Fashion” che aveva chiuso il 2023 con un +30% del fatturato e che, in questo anno, porterà ulteriormente avanti il percorso di apertura di nuovi negozi monomarca e di brand extension.

Graziella Braccialini rinnoverà infatti l’espansione nel retail della propria linea di borse Luxury che fa già affidamento su quaranta punti vendita monomarca tra diversi continenti e che, dopo le inaugurazioni nei mesi scorsi in piazza della Signoria a Firenze e in Corso Venezia a Milano, conoscerà una nuova tappa con l’ormai prossimo taglio del nastro di uno store a Dubai su centoventi metri quadrati.

La principale novità riguarderà la seconda linea di pelletteria e calzature Braccialini Tua: entro la fine del 2024, infatti, verrà aperto il primo negozio dedicato solo a questo marchio con un concept appositamente studiato, andando a integrare e completare una rete distributiva indiretta già diffusa capillarmente in tutta Italia e all’estero.

Il Mipel di Milano, in quest’ottica, ha rappresentato una vetrina soprattutto per quest’ultima tipologia di prodotti attraverso la presentazione delle nuove collezioni Fall-Winter 2024 declinate nella linea dal tema “Magico Mondo di Braccialini”.

«Il buon momento vissuto dalla divisione “Fashion” di Graziella Braccialini - commenta l’amministratore delegato Giacomo Gori, - è confermato dai dati del 2023 e dai risultati del Mipel.

Tutto questo è uno stimolo a continuare a investire e a diversificare l’attività attraverso l’apertura del primo punto vendita Braccialini Tua che sarà anche un test per pianificare poi successive inaugurazioni di altri negozi diretti o in franchising».