Dopo Fosca arriva il grande cinema. Via al casting, riprese a maggio

Massimo riserbo sulla produzione del film destinato anche alle grandi piattaforme. Le selezioni nella sede della Fondazione Guido d’Arezzo, ecco come iscriversi per entrare nel cast

Francesco Arca e Vanessa Incontrada in uno scatto di scena per "Fosca Innocenti"

Francesco Arca e Vanessa Incontrada in uno scatto di scena per "Fosca Innocenti"

Arezzo, 31 marzo 2024 – Dopo le indagini di Fosca Innocenti e quelle di Marco, Lidia e Sofia nella serie "Rumors - La casa brucia" disponibile sulla piattaforma streaming Prime Video, Arezzo si prepara ad essere entro l’anno il teatro di un’altra produzione cinematografica sulla quale però c’è il massimo riserbo sia da parte di Palazzo Cavallo che degli altri "attori" chiamati in causa. Gli indizi però non mancano. Sul web è infatti disponibile un annuncio a cura di Antonio Spoletini Casting, realtà attiva dal 1957 e che ha collaborato alla produzione di film come Il presidente del Borgorosso football club, Il postino, La vita è bella e molti altri. Il testo recita appunto "casting figurazioni per produzione cinematografica". Nello specificio viene riportato che la produzione è imminente e per la quale si cercano "volti nuovi disposti a lavorare una o più giornate" in qualità di comparse.

Le figure richieste sono uomini e donne di tutte le nazionalità tra i 18 e i 75 anni, bambini e adolescenti dai 7 ai 13 anni, ballerini e ballerine oltre a un quintetto d’archi o musicisti per la formazione di un quintetto d’archi. Nell’annuncio viene riportata anche la data delle riprese che interesserà non solo Arezzo ma anche la Val d’Orcia, Montecatini, una data compresa tra il 6 a il 30 maggio. Per questo motivo già la prossima settimana partiranno le prime selezioni a Chianciano (8 e 9 aprile) mentre ad Arezzo l’appuntamento è per mercoledì 10 (dalle 14 alle 19) e giovedì 11 aprile (dalle 8 alle 15) in Corso Italia 102, per la precisione nei locali della Fondazione Guido d’Arezzo.

Per partecipare è necessario iscriversi nell’apposita sezione su www.antoniospoletinicasting.com. Ultima data utile il 12 aprile a Montecatini. Tutti i soggetti che hanno messo a disposizione i propri spazi per il casting confermano i vari appuntamenti, ma nessuno si sbilancia sulla produzione o sulla trama di quello che ha tutta l’aria di essere un film. Nel caso specifico di Arezzo, ma il condizionale è d’obbligo, si parla di riprese che potrebbero interessare il teatro Petrarca. L’annuncio del casting, che ha già attirato l’attenzione sui social, di fatto rappresenta il ritorno del cinema ad Arezzo che dopo essere approdata sulle reti Mediaset con Fosca Innocenti (con Vanessa Incontrada, Francesco Arca) e Prime Video con Rumors adesso potrebbe anche finire al cinema se non nuovamente su piattaforme streaming come Netflix.