"AREZZO: Menchetti chiede l'intervento del Comune sulla discarica a cielo aperto".

Il parco pubblico tra via Lorenzetti e via Ristoro è degradato da anni: rifiuti, escrementi umani e persone che vi si rifugiano. L'amministrazione cosa intende fare?

Degrado del parco pubblico tra via Lorenzetti e via Ristoro: nulla è migliorato nonostante le segnalazioni e le interrogazioni. "Lo scorso 30 marzo ho chiesto all’assessore alla manutenzione e al decoro urbano i motivi del degrado, che si trascina da anni, che caratterizza il piccolo parco pubblico. Invece delle persone che vorrebbero trascorrere un po’ di tempo rilassandosi, la fanno da padrone sia rifiuti abbandonati di vario genere tra cui carta, plastica e bottiglie sia escrementi umani. Per non farci mancare nulla, ciò che rimane di una vecchia attività di vendita ortofrutta è diventati rifugio per alcuni, a detta dei residenti - spiega il consigliere comunale Menchetti - Nel cuore dell’Arezzo bene c’è dunque una discarica a cielo aperto. Cosa intende fare l’amministrazione?".