Studenti dell’Ipsia Marconi. Hanno ripulito il sagrato

Alunni intervenuti a riqualificare l’esterno del Duomo .

Studenti dell’Ipsia Marconi. Hanno ripulito il sagrato

Studenti dell’Ipsia Marconi. Hanno ripulito il sagrato

Gli studenti dell’Ipsia Marconi escono ancora una volta dalle classi e mettono a frutto le proprie competenze per il territorio. Gli alunni, dopo la riqualificazione del Fontanaccio di Ripa e degli arredi urbani del Giardino Mediceo (messe in atto poche settimane fa), si sono concentrati sulla rivalorizzazione del sagrato del Duomo di Seravezza, per la quale il parroco Don Luca ha aderito con entusiasmo. Grazie al coordinamento dei professori Francesco Bruschi (docente di laboratorio del marmo) e Simone Serra (docente di laboratorio di manutenzione e assistenza tecnica), gli studenti del corso Ipsia di Seravezza hanno infatti eseguito questa importante opera che ha anche raccolto il parere positivo da parte dell’opinione pubblica locale che ha potuto immediatamente apprezzare l’ottimo risultato. Con l’utilizzo dell’idropulitrice messa a disposizione dalla Misericordia di Seravezza e con un affiatatissimo lavoro di squadra, gli studenti delle classi 1°MM e 2°MM hanno svolto attività concrete “sul campo” ed hanno in questo modo sperimentato le tecniche di pulizia e di trattamento dei materiali lapidei riportando all’antico splendore la pavimentazione e le due lapidi (del cavalier Henraux e dei coniugi Ferrugento-Galanti) presenti sul sagrato del Duomo dei Santissimi Lorenzo e Barbara.