La Lega a Viareggio: sia sempre aperta a tutti

Il gruppo consiliare della Lega presenterà mozione ed emendamenti al testo presentato dalla Giunta per rendere utilizzabile l'intero tracciato a sud dello stadio del nuovo asse di penetrazione. La scelta della Giunta non soddisfa i residenti della Darsena.

VIAREGGIO

Il gruppo consiliare della Lega presenterà e depositerà mozione ed emendamenti al testo presentato dalla Giunta finalizzati a rendere utilizzabile "quale arteria percorribile dal traffico ordinario l’intero tracciato a sud dello stadio del nuovo asse di penetrazione". Lo anticipano Maria Domenica Pacchini ed Alessandro Santini, rispettivamente segretario comunale e capogruppo del partito di Matteo Salvini. "Condividiamo la scelta del passaggio a sud dello stadio optata dall’Amministrazione – chiosano – seppure già in ritardo di ben sei anni dalla prima approvazione in consiglio comunale, siamo soddisfatti che tale soluzione sia quella più volte indicata e richiesta dalla nautica e dai cantieri ma non possiamo accettare che non venga risolto il grande problema della viabilità del quartiere". "La scelta della Giunta Del Ghingaro è una scelta che “castra” larga parte delle motivazioni che sono sempre state a fondamento delle richieste dei residenti della Darsena – concludono Pacchini e Santini –, risolvendo solo parzialmente le istanze che per decenni la comunità viareggina ha avanzato a gran voce e quindi finendo per scontentare un po’ tutti, ambientalisti radicali e cittadini solo perché il Sindaco Del Ghingaro non ha il coraggio delle scelte".