Incendio  in uno stabilimento balneare a Viareggio
Incendio in uno stabilimento balneare a Viareggio

Viareggio, 17 novembre 2019 - Paura ieri sera in Darsena a causa di un incendio scoppiato nello stabilimento balneare Teresa. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco da Viareggio, Massa e Pietrasanta. In azione per fermare il rogo vi erano circa dieci autobotti in totale. L’allarme è scattato intorno alle 22,30. A darlo è stato un passante che transitava in automobile in viale Europa. Da una prima ricostruzione dell’accaduto sembra che prima che si sviluppasse l’incendio sia stato sentito un botto.

Le fiamme, alimentate dal vento e dai materiali infiammabili presenti nella struttura, si sono levate molte alte ed erano visibili anche a distanza, nonostante che sulla città in quel momento si abbattesse un acquazzone. Le fiamme sono divampate nella parte anteriore dello stabilimento, che si affaccia sul giardino. Sembra che l’intervento dei vigili del fuoco abbia evitato che l’incendio si estendesse ai vagoni delle cabine. L’intervento dei vigili del fuoco, finalizzato non solo a spegnere l’incendio, ma anche ad effettuare la bonifica dei locali distrutti dalle fiamme, è durato per alcune ore. Solo al termine delle operazioni sarà possibile fare il bilancio dei danni subiti dalla struttura, che si preannunciano comunque elevati. Quando è scoppiato l’incendio nello stabilimento non vi era nessuno, e non si registrano né intossicati, né feriti. Sul posto anche i Carabinieri che dovranno accertare le cause dell’incendio insieme ai vigili del fuoco.