Carnevale, migliaia sui viali per Aurora: tripudio di musiche e colori / LE FOTO

Sfilata estiva dedicata alla 15enne morta in un incidente stradale DARIO FO PRESIDENTE ONORARIO/ MISS CARNEVALE

(Umicini)
(Umicini)

Viareggio, 10 agosto 2014 - E' stata una sfilata estiva per i più giovani, quella di ieri sera sui viali a mare. Soprattutto per una quindicenne, Aurora Francesconi, scomparsa in un incidente stradale alcune settimana fa. Adorava il Carnevale Aurora e faceva la figurante di uno dei cinque carri che hanno sfilato ieri sera, quello di Massimo Breschi dal titolo "Un carro armato di allegria". L'edizione di quest'anno, a cui hanno preso parte migliaia di persone, la Fondazione Carnevale e gli organizzatori l'hanno dedicata a lei.  A dare il via alla parata è stato Niccolo', un bambino fiorentino che lotta per sconfiggere la leucemia. Un altro messaggio di impegno per i più piccoli partito dal Carnevale di Viareggio. 

Luci, musica, colori, e allegria sono stati comunque gli ingredienti, che come sempre hanno coinvolto, non solo i viareggini, ma i tanti turisti che ogni anno si uniscono a questo grande spettacolo. La sfilata è stata anticipata dal corteggio dei figuranti, con gli straordinari costumi ispirati al mondo marino che hanno arricchito il carro dei fratelli Bonetti l'anno scorso.

In apertura del corso il carro "Scherzi di Carnevale? " di Jacopo Allegrucci, che ha vinto fra le costruzioni di seconda categoria. Poi in ordine di uscita, i giganti di prima categoria: "Revolution" di Umberto e Stefano Cinquini, Hysteria, Italia in ultima analisi di Gilbert Lebigre e Corinne Roger, "Figli di un Dio minore, Somebody to love" di Roberto Vannucci e "Un carro armato di allegria" di Massimo Breschi. L'evento organizzato grazie al contributo di tanti viareggini e titolari di esercizi commerciali, è stato voluto nonostante i gravi problemi economici del Comune di Viareggio e che hanno coinvolto inevitabilmente anche la Fondazione Carnevale. Una situazione di crisi che mette in forse l'edizione 2015 del Carnevale se non ci saranno aiuti concreti da parte del governo.