Il sindaco Alberto Coluccini, assieme all’assessore Michela Morgantini e al consigliere regionale Elisa Montemagni, ha incontrato ieri il Difensore civico della Regione Sandro Vannini: sul tavolo, il problema dell’acqua torbida che ammorba diverse zone del territorio. E’ stato convenuto di interessare l’Autorità idrica toscana, Gaia e la Regione per dar vita a un tavolo istituzionale che possa risolvere la questione. "Un passaggio importante per una priorità del mio mandato", il commento del primo cittadino.