Si celebra oggi la ricorrenza dei Quaranta Martiri di Gubbio

Si celebra oggi l'anniversario degli 80 anni dall'eccidio dei Quaranta Martiri di Gubbio, con eventi commemorativi e religiosi, tra cui una messa e l'inaugurazione di un roseto in memoria delle vittime.

Si celebra oggi la ricorrenza dei Quaranta Martiri di Gubbio

Si celebra oggi la ricorrenza dei Quaranta Martiri di Gubbio

GUBBIO – Si celebra oggi la ricorrenza dei Quaranta Martiri di Gubbio, che quest’anno celebra gli 80 anni dall’eccidio. Dopo alcuni appuntamenti collaterali già passati, tra cui il concerto in onore dei Martiri e la presentazione del libro “1944 Violenze e Stragi Nazifasciste nell’Eugubino-Gualdese” di Giancarlo Pellegrini, ieri sera è stata celebrata la veglia di preghiera presso il Mausoleo, dove si svolgerà anche la messa questa mattina alle 6:30, celebrata dal vicario generale della Diocesi Don Mirko Orsini, con successiva benedizione delle tombe. Alle ore 10 partirà il corteo da Piazza 40 Martiri con la presenza del Dott. Marco De Paolis, procuratore generale militare presso la Corte militare di appello di Roma, e del sindaco del comune siciliano di Mirto Maurizio Zingales. Un’ora più tardi al Mausoleo dei Quaranta Martiri dove il cardinale Gualtiero Bassetti – Arcivescovo emerito di Perugia-Città della Pieve – e Mons. Luciano Paolucci Bedini celebreranno la Santa Messa. Al termine ci sarà l’inaugurazione del roseto “Memoria Pace e Riconciliazione”.