Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
25 apr 2022

Rissa sotto il palco del rapper, tre giovani restano feriti

Serata movimentata nella discoteca ’Formula Uno’ prima di un concerto. I controlli dei Carabinieri sulle strade scoprono persone ubriache alla guida

25 apr 2022
I Carabinieri di Città di Castello in azione
I Carabinieri di Città di Castello
I Carabinieri di Città di Castello in azione
I Carabinieri di Città di Castello

Città di Castello (Perugia), 26 aprile 2022 - Fine settimana piuttosto movimentato in Altotevere con diversi episodi che hanno richiesto l’intervento dei carabinieri. Ultimo in ordine di tempo nel corso di una lite avvenuta all’interno della discoteca Formula Uno, nella notte tra domenica 24 aprile e ieri, durante l’esibizione del rapper Tony Effe, ospite della serata. Alcuni ragazzi, per farsi posto e raggiungere una posizione favorevole sotto il palco, hanno iniziato a spintonarne altri: ne è nata una colluttazione, a suon di pugni, che è costata alcune lesioni, fortunatamente non gravi, a un paio di giovani e a una ragazza. All’arrivo dei carabinieri il litigio era stato sedato e la situazione tornata alla normalità. I luoghi della movida (locali e piazze anche del centro storico) sono stati inoltre passati al setaccio dai militari della Compagnia tifernate insieme all’unità del Nucleo Carabinieri Cinofili di Firenze: denunciato per il reato di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio un giovane che, oltre ad essere stato trovato in possesso di circa due grammi di marijuana, a seguito di alcuni accertamenti, è stato anche identificato come presunto autore di alcune cessioni fatte nella serata stessa.

Un giovane è stato denunciato poiché mentre era alla guida del proprio autoveicolo ne ha perso il controllo andando a sbattere contro una recinzione lungo la strada. L’uomo, sottoposto agli accertamenti del caso, è risultato essersi messo alla guida con un tasso alcolemico quattro volte superiore al limite consentito: patente ritirata e denuncia per i reati del caso. Sempre i carabinieri durante un posto di controllo nella frazione di Trestina hanno fermato un uomo che alla guida della propria autovettura si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti alcolemici. Per lui immediato ritiro della patente di guida, denuncia e sequestro del mezzo.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?