La cena al ristorante tra amici degenera in rissa. E scattano sei denunce

I coinvolti, tra i 25 e i 38 anni, erano andati in noto ristorante di Bettona con le proprie famiglie. Poi la lite: uno ha avuto setto nasale rotto e varie fratture

A intervenire sono stati i carabinieri della Compagnia di Assisi, assieme al personale del Commissariato della polizia di Stato della stessa città serafica, chiamati da alcuni altri avventori del ristorante

A intervenire sono stati i carabinieri della Compagnia di Assisi, assieme al personale del Commissariato della polizia di Stato della stessa città serafica, chiamati da alcuni altri avventori del ristorante.

Bettona, 22 febbraio 2024 – Cena di famiglia in un ristorante finisce con una violentissima rissa, sei le persone denunciate, una delle quali è dovuta ricorre alle cure dei sanitari dell’ospedale di Perugia con il naso rotto e fratture alle mani e alle braccia.

A intervenire sono stati i Carabinieri della Compagnia di Assisi, unitamente al personale del Commissariato della Polizia di Stato della città serafica, che hanno deferito all’autorità giudiziaria i sei cittadini, tutti extracomunitari, che dovranno rispondere dell’ipotesi di reato di rissa.

Gli uomini coinvolti, tutti di età compresa tra i 25 e i 38 anni, si erano recati presso un noto ristorante di Bettona con le proprie famiglie. La serata, all’insegna dell’allegria è però drammaticamente precipitata. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine poi intervenute, ci sarebbe stato un alterco tra i commensali che, alla fine, sono arrivati alle mani.

Altri clienti presenti all’interno dell’attività ristorativa, vista la situazione, hanno immediatamente dato l’allarme al numero di emergenza 112 così da far giungere sul posto i Carabinieri e gli agenti della Polizia di Stato che, con difficoltà, sono riusciti a riportare la calma e a separare le persone coinvolte.

Vista la situazione e la violenza dello scontro, si è reso necessario anche l’intervento del 118: uno dei coinvolti, ferito, è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Perugia dove i sanitari hanno effettuato gli accertamenti che hanno evidenziato una frattura del setto nasale e altre fratture multiple agli arti superiori. Al termine degli adempimenti, tutte le persone, sono state denunciate alla Procura della Repubblica di Perugia per il reato di rissa.

Maurizio Baglioni