Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
20 mag 2022

Certificazioni facili e ’caso-Suarez’: "Due filoni diversi"

La precisazione dello studio legale Brunelli

20 mag 2022
featured image
Tribunale (foto d'archivio)
featured image
Tribunale (foto d'archivio)

Perugia, 20 maggio 2022 - Dallo Studio Legale Brunelli riceviamo e pubblichiamo: 

"Tra il 19 e il 20 maggio alcune testate giornalistiche sono uscite con titoli e foto, riguardo al caso Suarez, fuorvianti. Sotto lo stesso nome, “il caso Suarez”, appunto, si sono volute mettere insieme due indagini che, in realtà, sono due filoni diversi. Da una parte, c’è l’inchiesta incentrata sull’esame che Luìs Suarez ha tenuto presso l’Università per Stranieri di Perugia nel settembre 2020, nell’ambito della quale sono coinvolte l’ex rettrice dell’ateneo, Giuliana Grego Bolli, la professoressa Spina, l’ex direttore generale, Simone Olivieri, il dott. Lorenzo Rocca e Maria Turco, avvocato della Juventus; dall’altra c’è la celebrazione del processo, conclusosi a Monza con 7 condanne, per 3 prove d’esame organizzate in una coop di Seregno (Monza e Brianza) convenzionata con l’ateneo perugino, tra luglio e novembre 2018, per ottenere la certificazione di lingua italiana. Fatti risalenti, come detto, al 2018: due anni prima dell’esame di Suarez. Due indagini, quindi, diverse".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?