Blinky va in pensione. I ringraziamenti dei vigili del fuoco al cane pompiere

Ha prestato servizio insieme al suo padrone, Massimo Giorgetti, all’interno dell’unità cinofila

Il cane Blinky con il suo padrone Massimo Giorgetti

Il cane Blinky con il suo padrone Massimo Giorgetti.

Perugia, 28 febbraio 2024 – Da luglio 2021 ha prestato servizio all’interno dell’unità cinofila, ma dal 1 marzo sarà ufficialmente in ‘pensione’. E per questo i vigili del fuoco di Perugia lo hanno voluto ringraziare. Si chiama Blinky e insieme al suo padrone Massimo Giorgetti ha lavorato senza sosta nella ricerca di persone scomparse.

"Il Corpo dei Vigili del Fuoco – si legge nella nota - desidera esprimere un profondo omaggio a Massimo Giorgetti e al suo eccezionale compagno a quattro zampe, Blinky, per il loro ineguagliabile impegno come Unità Cinofila di ricerca persone. Da luglio 2021 al 29 febbraio 2024, Massimo Giorgetti e Blinky hanno lavorato senza sosta per garantire la sicurezza delle comunità, dimostrando un'intelligenza e una passione senza eguali. Il loro contributo è stato essenziale nelle operazioni di ricerca e soccorso, e siamo profondamente grati per il loro prezioso servizio. Con il loro ritiro, auguriamo a Blinky e a Massimo Giorgetti tutto il meglio per il loro futuro.