Perugia, 27 gennaio 2018 - Più di 9mila dollari per ogni discorso sull'omicidio di Meredith Kercher. Amanda Knox è 'impegnata' in un tour a pagamento nei college americani per parlare del caso del 2007, quando si trovava a Perugia per studiare e la sua coinquilina Meredith è stata uccisa.

Amanda Knox è stata inizialmente incriminata e poi definitivamente assolta. Amanda ha siglato un contratto con un'agenzia che sta organizzando le sue apparizioni. La decisione di Amanda di raccontare la sua storia non è ben accolta dalla famiglia Kercher. «Knox dovrebbe pensare alla sua vita senza tornare continuamente su questo caso dal quale ha solo da trarre profitti, in termini di fama e denaro» afferma il legale della famiglia Kercher al Daily Mail.

La casa del delitto e, nel riquadro, Meredith Kercher