Martina Merz, amministratore delegato di ThissenKrupp
Martina Merz, amministratore delegato di ThissenKrupp

Terni, 18 maggio 2020 Acciai speciali Terni torna in vendita, comunque oggetto di “scambio” nella riorganizzazione della multinazionale tedesca di riferimento. “Thyssenkrupp si riorganizza e le novità riguarderanno anche Acciai Speciali Terni”, la conferma arriva direttamente dall'azienda siderurgica ternana. “La necessità di ridefinire la strategia del gruppo – spiega Ast - , come annunciato dal nuovo Ceo Martina Merz, e le grandi sfide attuali imposte dal covid-19 che stanno minando i mercati globali, compreso quello dell’acciaio, hanno portato Thyssenkrupp ad avviare un percorso di profonda rifocalizzazione del proprio 'core business' ed una conseguente riorganizzazione interna, che comporterà la ricerca di soluzioni nuove e più solide al di fuori di Tk o in partnership, per diverse società del gruppo ed impianti di produzione in diversi Paesi, tra cui Acciai Speciali Terni”.

La multinazionale tedesca sarebbe in contatto con gruppi siderurgici cinesi, svedesi e indiani. Thyssenkrupp Steel Europe, divisione acciaio e primo produttore tedesco, ha chiuso in forte perdita il primo semestre dell'anno finanziario.
Stefano Cinaglia