Abete di ceramica e omaggio al grande cinema

DERUTA – La magia del cinema nella cerimonia di accensione dell’Albero di Natale in cerami...

Abete di ceramica e omaggio al grande cinema
Abete di ceramica e omaggio al grande cinema

DERUTA – La magia del cinema nella cerimonia di accensione dell’Albero di Natale in ceramica più grande del mondo, che ieri si è svelato in tutto il suo splendore: una vera e propria opera d’arte alta 11 metri che poggia su due basamenti in ceramica con 16 file da quattro rami ciascuna e 250 palle di Natale appese. Ovviamente di ceramica.

La cerimonia, seguita dalla “Vita in Diretta“ su Rai1 ha visto come protagonisti, a fianco del sindaco Toniaccini e dell’assessore Paola Agabiti, Ricky e Gianmarco Tognazzi, Simona Izzo (ma anche Stefano Masciarelli e Maurizio Mastrini) che hanno pio inaugurato all’Antica Fornace Grazia la mostra “Ugo di Noi”, “la prima grande mostra monografica su Ugo Tognazzi che va dalla sua infanzia, fino alla sua carriera da attore, ripercorrendo le sue passioni, Ricky Tognazzi ha invitato i presenti a visitare la mostra, allestita da Marco Dionisi e ha ricordato il legame fra il padre e Deruta: "Ugo amava molto le ceramiche e aveva diverse opere di Deruta. Lui amava anche l’Umbria e aveva diversi amici".