Alex Zanardi
Alex Zanardi

Siena, 14 gennaio 2021 - Una notizia che anche la Toscana accoglie con grandissima gioia. Dopo l'incidente del giugno dello scorso anno in provincia di Siena, Alex Zanardi è tornato a parlare. Anche se la strada per tornare davvero alla vita resta molto lunga.

In una intervista al Corriere della Sera Federica Alemanno, responsabile del Servizio di Neuropsicologia e professore alla facoltà di Psicologia dell'Università Vita e Salute spiega come il campione abbia riacquistato in parte l'uso della parola. Comunicando appunto anche verbalmente.

Per quanto, dice la moglie Daniela Manni alla Stampa, ci siano alti e bassi nel percorso verso la guarigione dopo il tremendo scontro con un camion nel territorio comunale di Pienza mentre Zanardi stava partecipando, in handbike, a un evento benefico. Lui che proprio con l'handbike aveva conosciuto una seconda vita sportiva dopo l'incidente del 2001 che lo aveva privato delle gambe. 

Tutti fanno il tifo per Zanardi. Tanti i messaggi in queste ore dopo la notizia di questo progresso nelle condizioni. L'incidente accadde su una statale. Zanardi finì per sbattere violentemente la testa contro un camion che sopraggiungeva dalla carreggiata opposta. Uno scontro che provocò un gravissimo trauma cranico.

Il campione, che era con altri amici ciclisti, fu subito soccorso e portato all'ospedale Le Scotte di Siena. Trasferito al San Raffaele di Milano, Zanardi ora è in un ospedale di Padova dove prosegue la riabilitazione a livello anche neurologico.

"Una bellissima notizia, Alex Zanardi è tornato a parlare. Un grazie alle cure dei nostri sanitari e in particolare a quelli di Siena, che per primi sono intervenuti dopo il drammatico incidente. Tutta una vita vissuta senza arrendersi mai, forza campione!", scrive su Facebook il presidente della Regione Eugenio Giani