Tra vittorie e nuove strutture. Sinalunga regno del tennis

Il Circolo miete successi, ora i lavori sui campi

Tra vittorie e nuove strutture. Sinalunga regno del tennis

Tra vittorie e nuove strutture. Sinalunga regno del tennis

Una serie di successi che proiettano il Circolo tennis Sinalunga come riferimento giovanile a livello regionale e non solo. Le soddisfazioni per il Tc Sinalunga non arrivano solo dai ’grandi’, già campioni d’Italia e vicecampioni nelle ultime due edizioni di serie A1, perché il movimento è forte già alla base. Per crescere ancora il Tc Sinalunga ha da tempo il desiderio di ottenere un salto di qualità nelle strutture. "Questi risultati sono frutto di tanti nostri investimenti - spiega il presidente del Tc Sinalunga, Marzio Bernardini –. Siamo ai vertici in Toscana con i giovani grazie al lavoro svolto con uno staff di assoluto livello. Per le strutture, in attesa che la nuova area sportiva possa concretizzarsi, il Comune ha promesso di intervenire sul campo 4 prima del via alla stagione e sulla trasformazione del campo al Cassero in superficie veloce entro l’anno. Due operazioni importanti".

Ottimi i risultati dei campionati toscani per il Tc Sinalunga: campione Under 18 (con Lorenzo Stecchi, Ettore Mencarelli e Lorenzo Bassini), Under 14 (Riccardo Landi, Leonardo Cecchinelli e Davide Cusimano), vicecampione Under 12 femminile (Viola Valdambrini e Teresa Palmerini), buoni risultati per Under 16 femminile e maschile e Under 12.

Luca Stefanucci