Scoppia un incendio al Club Ippico. Tre gli intossicati, cavallo salvato

Notte di paura al maneggio L’Agrifoglio in località Caduta a Staggia Senese. Box distrutto dalle fiamme .

Scoppia un incendio al Club Ippico. Tre gli intossicati, cavallo salvato
Scoppia un incendio al Club Ippico. Tre gli intossicati, cavallo salvato

Tre persone intossicate, per fortuna in modo lieve, un cavallo salvato da una tragica fine, un box distrutto dalle fiamme. E soprattutto tanta paura per le sorti degli oltre settanta cavalli che in quel momento erano all’interno della struttura. E’ il bilancio dell’incendio scoppiato nella notte al maneggio del Club ippico L’Agrifoglio, in località Caduta, nei pressi di Staggia, nel cuore della campagna valdelsana, a due passi dalla Cassia e dall’Autopalio. Il tempestivo intervento dei vigili del fuoco di Poggibonsi e degli addetti alla struttura ha impedito che le fiamme si estendessero anche agli altri box dove c’erano una settantina di cavalli. A dare l’allarme, poco dopo le 22 di venerdì, è stato un addetto del maneggio. Vedendo uscire del fumo da uno dei tanti box in legno, ha chiamato immediatamente i pompieri. In attesa del loro arrivo, con il proprietario e un altro addetto del maneggio, che nel frattempo erano stati avvertiti dell’incendio e si erano precipitati sul posto, ha messo in salvo il cavallo nel box, ormai invaso dalle fiamme e dal fumo. Nel tentativo di mettere al sicuro l’animale sono rimasti tutti e tre leggermente intossicati e si è reso necessario l’intervento dei sanitari del 118. Mentre venivano trasportati al Pronto soccorso di Campostaggia per essere sottoposti ai trattamenti del caso, i pompieri del distaccamento di Poggibonsi con gli estintori aggredivano le fiamme, che minacciavano di propagarsi agli altri box. L’efficace azione dei pompieri ha consentito di spegnere il rogo nel giro di pochi minuti e di limitare i danni. Ancora da chiarire le cause dell’incendio, sulle quali stanno indagando i vigili del fuoco. Oltre ai pompieri e al 118, sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia valdelsana, le Misericordie di Poggibonsi e San Gimignano, la Pubblica Assistenza di Siena. L’incendio, e questa è una buona notizia, non fermerà l’intensa attività del club ippico, sede durante l’anno di corsi individuali e di gruppo per il salto ostacoli, ma anche molto frequentato, per le sua posizione privilegiata, da chi ama le passeggiate a cavallo in aperta campagna, tra boschi e paesaggi incontaminati. Riconosciuto dal Coni, L’Agrifoglio è nato del 1995 ed è affiliato alla Fise (Federazione italiana sport equestri).