Carlo Mugelli, 67 anni, già consigliere comunale, è nuovo assessore nella giunta di Castellina in Chianti, guidata dal sindaco Marcello Bonechi. "Accetto con entusiasmo questo incarico in un periodo difficile dovuto al Covid - ha detto- ma che tutti noi siamo risoluti a voler risolvere, a partire proprio dalla scuola, ora una delle sfide più importanti". Carlo Mugelli, dal 1974 al 2017 quadro direttivo nel...

Carlo Mugelli, 67 anni, già consigliere comunale, è nuovo assessore nella giunta di Castellina in Chianti, guidata dal sindaco Marcello Bonechi. "Accetto con entusiasmo questo incarico in un periodo difficile dovuto al Covid - ha detto- ma che tutti noi siamo risoluti a voler risolvere, a partire proprio dalla scuola, ora una delle sfide più importanti". Carlo Mugelli, dal 1974 al 2017 quadro direttivo nel settore bancario, prende il posto di Pierluigi Puccetti, dimessosi per motivi personali. La nuova squadra di governo vede anche una diversa distribuzione delle deleghe. Il primo cittadino Bonechi si occuperà, oltre ai compiti e agli affari istituzionali, di urbanistica, edilizia privata, lavori pubblici, patrimonio, Protezione civile, Polizia municipale e ambiente, attività produttive, commercio, turismo, bilancio e tributi. Il nuovo assessore Carlo Mugelli, già consigliere eletto, avrà il ruolo di vicesindaco e le deleghe a pubblica istruzione, società partecipate, trasporti, viabilità, sport, caccia e personale, mentre Susanna Viviani, già presente in giunta, si occuperà di pari opportunità, sanità, sociale, volontariato, associazionismo, cultura, agricoltura, gemellaggio, comunicazione e informatizzazione. "Non si tratta di un rimpasto di giunta - afferma il sindaco, Marcello Bonechi - ma di un avvicendamento dettato da motivi personali che ho accolto e rispettato. Con l’ingresso del nuovo assessore, è stata rivista anche la distribuzione delle deleghe dopo il primo anno di mandato, puntando su una crescente funzionalità della macchina amministrativa. Ringrazio Pierluigi Puccetti per l’impegno portato avanti fino a oggi con sensibilità e attenzione al territorio e ringrazio anche Carlo Mugelli per aver accettato il nuovo incarico, con i migliori auguri di buon lavoro nella nuova squadra di governo. Un ringraziamento va anche ai consiglieri delegati che mi affiancano nello svolgimento delle funzioni e, in particolare, al capogruppo di maggioranza, Giuseppe Stiaccini, che si occupa insieme a me di attività produttive, commercio e turismo".

Andrea Ciappi