Poggibonsi, l’addio a Valter Acciai: "Politica e grande impegno sociale"

A ricordarlo è stato il presidente della Regione Giani: "Se ne va un amico"

Poggibonsi, l’addio a Valter Acciai: "Politica e grande impegno sociale"
Poggibonsi, l’addio a Valter Acciai: "Politica e grande impegno sociale"

Morto Valter Acciai, presidente del Quartiere 2 a Firenze negli anni Novanta e poi consigliere comunale, che da tempo ormai si era trasferito a Poggibonsi. Lo rende noto il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani (nella foto) che esprime cordoglio. "Se ne è andato Valter Acciai, un amico che con generosità e solarità ha portato avanti il suo impegno politico e istituzionale per Firenze – sottolinea in una nota Giani –. Valter era una persona impegnata e sensibile sia sul piano politico che sul piani umano dotato di una grande capacità nel costruire rapporti, che si è dedicato all’ impegno sociale per il bene degli altri".

Giani ricorda che Acciai "fu protagonista delle trasformazioni delle Cure, nel Quartiere 2, dall’area Pettini Burresi al mercato, al grande parcheggio del Parterre, mettendo in campo la sua capacità di contemperare l’amministrazione pubblica con i bisogni dei cittadini. Da tempo si era trasferito a Poggibonsi, ma era nel cuore di tutti noi e lo ricorderemo non solo per il suo impegno politico e il suo ruolo istituzionale, ma soprattutto per la bella persona che era".