La caduta alla curva del Casato (foto Lazzeroni)
La caduta alla curva del Casato (foto Lazzeroni)

Siena, 20 ottobre 2018 - Le immagini del Palio straordinario viste in diretta su RaiDue hanno colpito milioni di spettatori. Questo Straordinario, organizzato per il centenario dalla fine della Grande Guerra, vinto dalla Tartuca, ha vissuto dei momenti drammatici. Momenti che per i senesi sono parte della dinamica del Palio, quindi vissuti con più fatalismo, ma per i milioni di telespettatori che hanno seguito la carriera è stata un'altra storia. Peraltro in molti hanno stigmatizzato la diretta televisiva, che non ha dato particolare rilievo alle cadute e ai momenti più drammatici della corsa.

Le numerosissime cadute di questo Palio e anche il ferimento del cavallo della Giraffa, per il quale c'è molta apprensione, hanno impressionato e c'è chi si chiede se non sia il caso di riflettere sulla sicurezza. 

La Nazione ha deciso di aprire il dibattito su un tema molto caldo e delicato. Da noi interpellato, il sindaco Luigi De Mossi si è detto disponibile a parlare della questione. E numerosi saranno i contributi sul tema che ospiteremo.