Nuove linee di bus urbani a Siena. Più collegamenti con Monteriggioni

Da lunedì attive tre ulteriori tratte, cambia il percorso per la s3, mentre la s4 avrà un diverso capolinea

Nuove linee di bus urbani a Siena. Più collegamenti con Monteriggioni
Nuove linee di bus urbani a Siena. Più collegamenti con Monteriggioni

A Siena da lunedì sarà in vigore una serie di modifiche che riguardano il potenziamento e la modifica di percorso e orario di alcune linee urbane, che garantiranno maggiori soluzioni per muoversi con il mezzo pubblico. Linea s3: è prevista la variazione di percorso delle corse con validità feriale, con spostamento del capolinea a Cerchiaia (Fornace Vecchia) senza il transito dalla Strada dei Tufi e con il passaggio dalla Zona Artigianale Cerchiaia con le corse in direzione Fornace Vecchia. Fanno eccezione le corse scolastiche per cui rimane il percorso invariato con capolinea Porta Tufi (ore 7.35 e 13.10 da Due Ponti; ore 7.30-8-8.35-14 da Porta Tufi). Le corse al capolinea di Cerchiaia in direzione Massetana Romana, con partenza ai minuti 10 e ai minuti 40, effettueranno coincidenza con la linea s2 proveniente da Monteroni d’Arbia.

Linea s4 : la novità è lo spostamento del capolinea in località San Martino e il transito da Uopini con tutte le corse sia nel percorso di andata che di ritorno. Le zone di Braccio, Tognazza, S. Martino e Fornacelle, nel comune di Monteriggioni, saranno potenziate, nella frequenza, dall’introduzione del nuovo servizio della nuova linea s11 che integrerà la linea s4.

Nuova linea s11: sarà attivata la nuova linea s11 con percorso dal capolinea di Fornacelle quindi Fontebecci-Palazzo Diavoli-piazza Gramsci (capolinea) e viceversa, con le corse attive dalle ore 7.33 alle 20.33 da Fornacelle (validità feriale escluso sabato). Iel sabato l’ultima corsa partirà da Fornacelle alle ore 14.33 e terminerà alle ore 14.55 a piazza Gramsci. Questo il nuovo percorso: all’andata Fornacelle Via del Pino, Fornacelle, San Martino, via della Repubblica, Via Franco Ferrini, Cassia Nord, Via Fiorentina, viale Cavour, viale Vittorio Emanuele, Viale Diaz, viale Veneto, piazza Gramsci. Al ritorno piazza Gramsci, via Franci, via A. Diaz, via Ricasoli e via V. Emanuele, via Cavour, via Fiorentina, Cassia Nord, Braccio, Tognazza, San Martino, Fornacelle Via del Pino.

Nuova anche la linea s14 con percorso dal capolinea di S.Andrea per Strada Massetana-Porta Tufi-S. Agostino–piazza San Marco (capolinea) e viceversa. Le corse sono attive nella fascia oraria dalle ore 6.50 alle 20.50 da Porta San Marco (escluso sabato). Il sabato il servizio termina a Porta San Marco alle ore 14.50. Questo il percorso completo: all’andata: Sant’Andrea via Vignali, Strada Grossetana, Costalpino, Strada Statale 73 Senese-Aretina, Colonna San Marco, Massetana Romana, strada dei Tufi, Via Mattioli, Via delle Cerchia – Pian dei Mantellini – Via della Diana – Via S. Marco – Porta S. Marco. Al ritorno: cambia solo il tratto iniziale del percorso: Porta San Marco, via delle Sperandie, Via delle Cerchia e Strada dei Tufi. All’altezza di Colonna San Marco (in entrambi i sensi di marcia) è previsto il transito su tutta la rotatoria fino all’Hotel “La Colonna”.

Nuova linea s16 con validità feriale invernale, con percorso dal capolinea piazza del Sale per viale Sardegna-Strada delle Scotte e viceversa, con le corse attive dalle ore 7.30 alle ore 20.30 da piazza del Sale, escluso il sabato. Il sabato l’ultima corsa termina alle 14.57 in Piazza del Sale. Questo il percorso completo: all’andata Piazza del Sale, Via Garibaldi, Via Beccafumi, Via S. Martini, Via Sardegna, Ponte Caduti sul Lavoro, Viale Bracci, Via del Volontariato, Strada delle Scotte (Università e obitorio). Al ritorno Strada delle Scotte, Viale Bracci, Ponte Caduti sul Lavoro, Viale Sardegna, Via Simone Martini, Via Beccafumi, Via Garibaldi, Piazza del Sale.