Il rito dell’estrazione per rituffarsi nella storia. A Siena questo gesto trova la sua massima espressione in occasione del Palio, quando mani fatate estraggono nomi di cavalli e Contrade. Una ritualità che manca in quest’estate. Con questo spirito oggi, 7 giorni dopo il mancato Palio di luglio, si potrà andare a spasso nella storia, con sorpresa. Alle 21.30 in piazza del Campo (Fonte Gaia) comincia il programma 2020 de Le Scoperte, passeggiate guidate per le sere d’estate con le guide Federagit Confesercenti di Siena. ‘Verde & figurine’ è il tema-cornice per il 2020: il verde per la ricerca di spazi ad ampio respiro, le figurine sono quelle de ‘Il viaggio’, l’album 2020 della collezione ‘Figuriamoci Siena’. Sarà proprio un pacchetto di figurine a segnare il percorso della prima serata. ‘Primo del via ne scarteremo uno – anticipa Martina Dei, coordinatrice delle guide - e la passeggiata nella storia prenderà necessariamente spunto da ciò che verrà fuori dal pacchetto’. Sabato poi l’altra proposta, ‘FuoriScoperte’, che porterà i partecipanti nei dintorni di Siena: alle 11 appuntamento davanti a San Galgano.