L’Auser di Siena è prodigo di iniziative di volontariato in favore della cittadinanza. In questi giorni è in corso la distribuzione in tutte le Contrade di un opuscolo realizzato con il contributo della Regione Toscana dal titolo "I volti della violenza giovanile -Conoscere le emozioni e gestire la rabbia", un modo per arrivare ai giovani della nostre Contrade -dice la responsabile Giuliana De Angelis - e alle loro famiglie per affrontare il tema del disagio giovanile. La consegna sotto forma di regalo natalizio con 17 pacchi contenenti l’opuscolo, che affronta i temi del bullismo, della violenza e della discriminazione di genere e delle cause e degli effetti di questi comportamenti, attraverso i contributi di Claudia Bini, avvocato, e Jacopo Grisolaghi, psicologo. La pubblicazione è in collaborazione con il Magistrato delle Contrade e il Consorzio di Tutela del Palio.

"Uno dei compiti più importanti di noi anziani - dice la De Angelis - sia quello di tenere in grande considerazione la prevenzione, il suggerimento, la trasmissione della nostra esperienza, che rimarrà sempre un gesto d’amore. Abbiamo anche un altro progetto che si concretizzerà nei prossimi mesi, ed è il Glossario Illustrato del Palio, che sarà realizzato insieme agli studenti del Liceo Artistico ’Duccio di Buoninsegna’. Ricordo infine il ’Vernacolo e modi di dire senesi’, realizzato lo scorso anno con i ragazzi dell’istituto, che si può trovare nelle librerie".

Mario Ciofi