Gratteri a Siena: “Servono riforme che velocizzino i processi”

L’incontro con il procuratore capo di Napoli

Firenze, 8 dicembre 2023 - "Servono riforme che velocizzino i processi senza abbassare i livelli di garanzia, purtroppo le riforme negli ultimi due anni e mezzo non hanno portato a questo risultato". Lo ha detto a Siena il procuratore capo di Napoli Nicola Gratteri rispondendo alle domande giornalisti a margine della presentazione del libro che ha scritto insieme a Antonio Nicaso. "Le pagelle ai magistrati - ha aggiunto - servono a burocratizzare e a togliere slancio a quello che invece è il ruolo della magistratura, non solo quella inquirente ma anche quella giudicante". "Bisogna lavorare con serenità, senza l'ossessione, l'idea che continuamente si è sotto giudizio" ha concluso Gratteri.