Granfondo dei trapiantati e concerto lirico

Granfondo dei trapiantati e concerto lirico

Granfondo dei trapiantati e concerto lirico

Piazza del Campo sarà oggi il traguardo della Granfondo ciclistica dei trapiantati. La manifestazione - promossa dall’Associazione Aido con Amici del trapianto di fegato , giunta alla sua 17esima edizione e partita da Bergamo lo scorso 8 ottobre, arriverà nel Campo intorno alle 16.

I protagonisti sono trapiantati d’organo: durante ogni tappa, i ciclisti incontrano cittadini, istituzioni e volontariato per diffondere la cultura della donazione degli organi e del trapianto. A Siena l’evento è patrocinato da Comune di Siena, Università e AouSenese.

Arrivati in piazza, una delegazione dei trapiantati sarà accolta in Sala delle Lupe dal sindaco Nicoletta Fabio: "Piazza del Campo è da anni uno dei luoghi emblematici del ciclismo italiano e mondiale, ma questa volta sull’aspetto sportivo prevarrà un altro messaggio: quello che la solidarietà può raggiungere traguardi strabilianti".

"Non potevamo non essere al fianco di AIDO – commenta il dg delle Scotte Antonio Barretta –. Siamo centro unico di riferimento in Toscana per i trapianti di cuore e polmone, oltre che sede della Banca regionale della cute e dei tessuti. Nel nostro ospedale sono anche attivi il Centro trapianti di rene, cellule staminali emopoietiche e di cornea".

Stasera, alle 21, spettacolo lirico-teatrale al Santa Chiara Lab a ingresso libero, con i soprano Cristina Ferri, Laura Scapecchi, Valentina Saccone, il baritno Joseleo Logdat, il maestro Simone Marziali al pianoforte, il coro associazione culturale ’Liricorando’ e la compagnia teatrale ’Il Grappolo’. Lo spettacolo è anche l’occasione per festeggiare i 50 anni della fondazione di AIDO che, dal 1973, si occupa di promuovere la cultura della donazione .