Il traguardo di "Eroica" (Photo Giuseppe Cacace)
Il traguardo di "Eroica" (Photo Giuseppe Cacace)

Siena, 6 agosto 2020 - Annullata la 24ma edizione de L'Eroica, la manifestazione cicloturistica d'epoca che ogni anno richiama migliaia di appassionati e collezionisti e che si svolge tradizionalmente ad ottobre sulle strade bianche del Senese. La decisione, spiega una nota, è concordata tra organizzazione e Comune di Gaiole in Chianti alla luce delle regole imposte dalle autorità competenti per l'emergenza Coronavirus che «snaturerebbero, anche nelle modalità distanziate che l'organizzazione aveva predisposto, quel clima magico capace di rendere L'Eroica evento unico ed irripetibile».

«Di certo - si legge in una nota - hanno pesato molto sia la recente decisione del Governo nazionale di prorogare al 15 ottobre lo stato di emergenza che la situazione generale dell'andamento internazionale della pandemia, che conosce in alcuni Paesi situazioni drammatiche e che ci induce al rispetto di quanti, circa un terzo degli iscritti attuali, avrebbero difficoltà oggettive a partecipare».

Le iscrizioni per L'Eroica 2020 rimarranno valide per l'edizione 2021, come da regolamento. «A quanti sentiranno la mancanza de L'Eroica di ottobre, ricordiamo che il percorso permanente è sempre aperto e noi con tutto il territorio siamo pronti ad accogliervi tutto l'anno», commenta Giancarlo Brocci, ideatore de L'Eroica. Sono confermati, invece, gli altri appuntamenti della stagione 2020: Eroica Germania (22 agosto), Eroica Montalcino (30 agosto) e Nova Eroica Buonconvento (25 ottobre), manifestazioni con un numero di partecipanti minore, che possono essere gestite con maggiori garanzie.