Dai ’due cialtroni’ ai Mezzalira

Il Teatro dei Rozzi a Roma presenta un nuovo cartellone di spettacoli originali e inediti, con protagonisti come Debora Caprioglio e Daniele Pecci. La stagione si concluderà con Marco Filiberti in 'Intorno a Don Carlos'. Una sorpresa è attesa per l'11 aprile.

Dai ’due cialtroni’  ai Mezzalira

Dai ’due cialtroni’ ai Mezzalira

Un secondo cartellone di spettacoli andrà in scena al Teatro dei Rozzi. Titoli più originali, inediti. Il 5 novembre l’apertura con lo spettacolo scritto da Pier Francesco Pingitore ‘I 2 cialtroni’, con Maurizio Martufello e Marco Simeoli. ‘Inimitabili’, omaggio al vate Gabriele D’Annunzio, vede Edoardo Sylos Labini in scena il 12 novembre.

Dal 10 dicembre Debora Caprioglio vestirà i panni di Artemisia Gentileschi in un emozionante e intenso assolo dal titolo ‘Non fui gentile, fui Gentileschi’. ‘Divagazioni e delizie’, un testo composto da scritti di Oscar Wilde, per Daniele Pecci il 7 gennaio. I Mezzalira portano in scena dal 28 gennaio i loro ‘Panni sporchi fritti in casa’.

Attilio Fontana e Clizia Fornasier sono i protagonisti, l’11 febbraio, di ‘L’unica donna per me!’ di Norm Foster, per la regia di Luigi Russo. Il 18 marzo Gaia De Laurentiis e Stefano Artissunch in ‘Una giornata qualunque’ di Dario Fo e Franca Rame. Marco Filiberti: il 24 e 25 marzo Marco Filiberti chiude la stagione dei Rozzi con ‘Intorno a Don Carlos’.

Infine l’11 aprile una sorpresa per il pubblico senese che il direttore artistico promette di rivelare all’inizio del nuovo anno.

R.B.