Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
25 mag 2022
25 mag 2022

Da Prodi a Rodrigues, domani al via la ’Terza conferenza sul futuro dell’Europa’

La tre giorni alla Certosa di Pontignano farà luce sulle future sfide europee

25 mag 2022

Si terrà da domani al 28 maggio alla Certosa di Pontignano a Siena la ’Siena third conference on the future of Europe’. L’incontro avrà quattro focus ai quali saranno dedicati quattro gruppi di lavoro, che tratteranno: politiche di difesa alla luce dell’invasione ucraina; impatto della guerra sul Green Deal e sulle politiche energetiche; autonomia digitale dell’Europa; meccanismi per rendere le istituzioni europee più vicine ai cittadini.

L’appuntamento sarà un evento di problem solving durante il quale si confronteranno 40 tra intellettuali, policy makers, giornalisti, storici e visionari con l’obiettivo finale di sviluppare soluzioni comuni su tematiche attuali. Tra i partecipanti ci sono Enrico Giovannini, Romano Prodi, Marta Dassù, Sandro Gozi, Bill Emmott, John Hooper, Maria Joao Rodrigues, Jelena Dzankic, Kalypso Nicolaidis e molti altri.Tra i panelist dell’università che parteciperanno, oltre al rettore Francesco Frati, figurano il professor Simone Borghesi, esperto di economia sostenibile e direttore alla Florence School of regulation Climate presso l’Istituto Universitario Europeo e il Pro Rettore Vicario e Delegato all’Internazionalizzazione dell’Ateneo professor Luca Verzichelli. L’evento è organizzato da Vision con la cooperazione dei maggiori Think tank e Fondazioni del Parlamento Europeo: Foundation for European Progressive Studies, European Liberal Forum, Wilfried Martens Centre for European Studies. Saranno presenti anche The Green European Foundation e New Direction. Il corporate partner dell’iniziativa è Banca Intesa. Media Partner dell’evento è Sky Tg24.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?