Emergenza Covid
Emergenza Covid

Siena, 11 febbraio 2021 - Secondo caso di 'variante inglese' in Valdelsa. A riferirlo il sindaco di Poggibonsi Davide Bussagli che sul suo profilo Fb ha scritto di «essere stato informato dalla Asl» che la variante «è presente» nella cittadina senese «con un caso già accertato dopo quello di Colle di Val d'Elsa.

L'interlocuzione con il dipartimento di igiene è continua. Il lavoro di tracciatura è spinto al massimo, così come l'azione di monitoraggio con le conseguenti valutazioni condivise che ne potranno scaturire» ha aggiunto il primo cittadino. «Ad oggi a Poggibonsi i cittadini positivi sono 127» ha proseguito il sindaco aggiungendo come «i motivi di preoccupazione non mancano, poiché il virus è presente e continua a circolare andando a colpire le persone più fragili. Attendiamo di conoscere la permanenza o meno della Toscana nella zona gialla - ha concluso Bussagli - ma non c'è bisogno di questa decisione per comprendere che dobbiamo recuperare tutti la massima attenzione». Intanto i casi positivi in provincia di Siena nell'ultima settimana sono cresciuti del 7.5% . A

Sarteano il sindaco Francesco Landi ha comunicato la positività di tre alunni e la quarantena disposta per 12 docenti. Da domani saranno sospese le lezioni in presenza alla scuola secondaria di primo grado