Non è passata inosservata la chiusura del negozio United Colors of Benetton in via Banchi di Sopra. Vetrine senza abiti, saracinesche abbassate e nessuna informazione sul futuro. Uno dei fondi più grandi del centro storico, ex sede della Banca Nazionale dell’Agricoltura, appartiene infatti al colosso Benetton che ormai da molti anni ha il suo flagstore a Siena. Una chiusura che potrebbe dipendere da un riposizionamento sul mercato del brand, come successo per altri marchi, oltre che dall’attuale difficoltà economica delle attività dovuta alla pandemia.

La situazione di incertezza sul futuro dei negozi Benetton non sembra infatti riguardare solo Siena, ma anche altre città italiane, dove le attività del marchio stanno chiudendo. Difficile dire quindi quale sarà il destino di uno dei locali più belli e centrali della città, ma soprattutto di coloro che lavorano nel settore, che come in molte altre attività, stanno vivendo un periodo di grandi difficoltà.