Saranno i maturandi a battezzare il nuovo centro vaccinale allestito dall’Asl sud est con il Comune di Chiusi al palazzetto dello sport di via Talamone. Domenica prossima si alzerà il sipario sulla struttura: ci saranno 300 dosi suddivise in due turni di prenotazione, dalle 14 alle 20 e dalle 20 alle 23, riservate in prima battuta ai maturandi e poi alle prenotazioni last minute aperte dalla sera precedente, qualora non fossero completati i...

Saranno i maturandi a battezzare il nuovo centro vaccinale allestito dall’Asl sud est con il Comune di Chiusi al palazzetto dello sport di via Talamone. Domenica prossima si alzerà il sipario sulla struttura: ci saranno 300 dosi suddivise in due turni di prenotazione, dalle 14 alle 20 e dalle 20 alle 23, riservate in prima battuta ai maturandi e poi alle prenotazioni last minute aperte dalla sera precedente, qualora non fossero completati i turni con i giovani studenti. Il nuovo centro completa la copertura della Zona Amiata senese e Val d’Orcia, Valdichiana, insieme alla sala della società Macchia Faggeta di Abbadia San Salvatore e con il centro vaccinazioni degli ex Macelli di Montepulciano: in base alla programmazione, dopo la giornata inaugurale il centro vaccinazioni di Chiusi sarà operativo ogni giovedì, al posto di quello di Montepulciano che continuerà ad assicurare l’attività gli altri giorni.

"La campagna vaccinale sta procedendo a ritmi elevati in base alla disponibilità di dosi – dice il dg Antonio D’Urso – e abbiamo colto con favore questa opportunità per avvicinarci ancora di più ai cittadini. Da domenica partiamo con due sedute dedicate in particolare ai giovani". "L’apertura del centro al palazzetto dello sport di Poggio Gallina – aggiunge il sindaco di Chiusi Juri Bettollini – rappresenta un’operazione importante perché aiuterà a proiettare il territorio verso la copertura vaccinale totale. Un ringraziamento anche al cda della Coopersport nonché alle società sportive ancora impegnate al palazzetto, per la disponibilità dimostrata e per aver messo il bene comune di fronte ai propri impegni".

Il centro è in una posizione ideale, sia per l’accessibilità sia per le caratteristiche strutturali e assicurerà un servizio di qualità per i vaccinandi, senza arrecare disagio alla popolazione di Chiusi. Con le sue tre linee vaccinali assicura una potenzialità massima di 200 vaccinazioni al mattino e al pomeriggio e può essere attivato anche in orario serale, regolato dal sistema regionale di prenotazione. Come per ogni altro centro, l’attività è rivolta alla popolazione della Toscana. In occasione della seduta di giovedì 17 giugno, il centro vaccinazioni di Chiusi sarà presente sul portale di prenotazione vaccini.