Il Comune di Castellina in Chianti ha vinto il primo premio della Seconda Edizione di "Ambiente in Comune", il riconoscimento ideato e promosso da Sei Toscana e rivolto ai 104 Comuni dell’ATO Toscana Sud, con lo scopo di premiare le amministrazioni che si sono particolarmente distinte, o che lo faranno nel prossimo futuro, per progetti e iniziative di significativa rilevanza nell’ambito dello sviluppo sostenibile. La commissione che ha decretato il premio è stata presieduta dal Rettore dell’Università di Siena, Francesco Frati, coadiuvato da Leonardo Masi e Giuseppe Tabani, rispettivamente presidente e direttore tecnico di Sei Toscana, Paolo Silingardi, presidente di Achab Group (partner del progetto) e Luca Aterini, direttore editoriale di Greenreport.it, quotidiano di economia ecologica. "Al nostro Comune – afferma il sindaco Luca Bonechi – è stato riconosciuto un premio in servizi del valore di 3mila euro. Voglio ringraziare tutto il personale degli uffici comunali per il prestigioso risultato".