Bandiera arancione Touring. Concessa anche a Sinalunga

E’ una delle 4 nuove località del centro sud ad ottenerla

Bandiera arancione Touring. Concessa anche a Sinalunga

Bandiera arancione Touring. Concessa anche a Sinalunga

Salgono a 281 i comuni certificati con la Bandiera Arancione del Touring Club Italiano per il triennio 2024-2026. I riconoscimenti sono stati assegnati alla presenza di oltre 200 sindaci da tutta Italia, alla giornata inaugurale della Borsa Internazionale del Turismo che si tiene alla Fiera di Milano. Salgono a 281 le Bandiere Arancioni del triennio 2024-2026, confermandone 277 sottoposte alla verifica triennale e premiando 4 nuove località del centro-sud Italia: Apecchio (Pesaro e Urbino), Bagnone (Massa Carrara), Roseto Valfortore (Foggia) e Sinalunga (Siena). Le regioni più "arancioni" sono Toscana, Piemonte e Marche, rispettivamente con 43, 39 e 28 comuni certificati. La Bandiera Arancione viene assegnata ai comuni dell’entroterra che sanno esprimere eccellenze in termini ambientali, culturali, enogastronomici, di accoglienza e di innovazione sociale: "Bandiere Arancioni è un esempio concreto dell’impegno della nostra associazione nel prendersi cura dell’Italia come bene comune - ha affermato Franco Iseppi, presidente del Touring Club Italiano - con l’obiettivo di diffondere la conoscenza dei territori, soprattutto quelli meno noti, educando alla bellezza del paesaggio e alla cura dell’ambiente".