L’addio nella chiesa di San Francesco del surfista Marco Giorgi

Si terranno venerdì mattina nella parrocchia sarzanese i funerali del conosciutissimo istruttore

Marco con la maglietta con il sorriso
Marco con la maglietta con il sorriso

Sarzana (La Spezia) 4 gennaio 2024 - L’addio a Marco Giorgi è stato fissato venerdì mattina alle 10 alla parrocchia di San Francesco a Sarzana. Saranno tantissimi gli amici e come lui appassionati di windsurf che lo saluteranno, ancora scomvolti dalla prematura scomparsa avvenuta martedì a Calambrone, la spiaggia di Livorno dove si era recato per un’uscita sulla sua amata tavola alla ricerva del vento giusto. Si è sentito male e a nulla sono valsi i soccorsi. L’uomo, soprannominato “Sorriso” per il suo carattere sempre ottimista e gioviale era uno degli storici componenti del club Wind Surf Fiumaretta fondato 30 anni fa. Tra le colonne portanti dell’associazione c’era proprio Marco Giorgi, 61 anni originario di Massa ma da qualche tempo residente a Arcola. Un personaggio molto amato e conosciutissimo nel mondo del wind surf che praticava con ottimi risultati da diversi anni trasmettendo la sua passione a tanti giovani e amici che lo ricorderanno proprio per il suo sorriso, allegria e voglia di fare squadra.