Elena Irbetti atleta da Assoluti: a 17 anni medagliere d’eccezione

L’orgoglio del borgo per la giovane vezzanese campionessa nella corsa. Al Montagna settimo posto negli 800

La giovanissima Elena Irbetti, studentessa al Pacinotti e campionessa di corsa, abita a Vezzano inferiore dove tutti tifano per lei

La giovanissima Elena Irbetti, studentessa al Pacinotti e campionessa di corsa, abita a Vezzano inferiore dove tutti tifano per lei

Vezzano, 6 luglio 2024 – La giovanissima Elena Irbetti, orgoglio di Vezzano. Una ragazzina dal volto pulito, ma dalla grinta di una leonessa. Tutto il paese ha tifato domenica scorsa ai campionati assoluti di atletica la giovane la campionessa che ha corso al Montagna. La giovane sportiva, che abita a Vezzano inferiore, ha già coronato diversi sogni e nel suo medagliere imprese eccezionali per una ragazzina di soli 17 anni. Ma la corsa è nel suo dna, ha raccontato più volte di correre da sempre e che le regale emozioni straordinarie.

Nel 2022 Elena si è laureata Campionessa Italiana dei 1000 metri per la categoria Cadette ai Campionati Italiani di atletica che si sono svolti a Caorle, nel 2023 ha conquistato il record italiano under 18 nei 600 metri allieve di atletica leggera, nella dodicesima edizione di “Walk and Middle Distance Night”, che si è tenuta a Milano. Poi un successo dopo l’altro: è di gennaio l’ottimo risultato nelle gare giovanili, dove Elena, con l’atletica Spezia Duferco, allenata da Federico Leporati, ha stabilito un nuovo record regionale negli 800 metri.

Grandissima la sua prestazione al Challenge assoluto di Brescia dove ha chiuso gli 800 metri con il tempo di 2:07.90, che le ha fatto conquistare il sesto posto finale, quanto è bastato per qualificarsi ai Campionati Italiani Assoluti di Spezia. La diciassettenne, che è studentessa del liceo Pacinotti alla Spezia nell’indirizzo scientifico sportivo, impegnata negli 800 metri, ha chiuso la competizione al Montagna con un buon settimo posto.

Anche nel futuro sarà sempre applaudita e sostenuta da tutta Vezzano che l’abbraccia ad ogni suo successo. Un curriculum di tutto rispetto che la vedrà ancora protagonista del podio. L’anno scorso nel contesto della manifestazione bandistica. Contemporaneamente l’amministrazione comunale vezzanese ha a voluto premiare Elena in quel momento fresca del nuovo record italiano under 18 nei 600 metri.

Cristina Guala