Quotidiano Nazionale logo
1 mag 2022

Un punto non salva il Prato dai play out Attesa per lo scontro con la Fenice

Prato Calcio a 5

2

Sampdoria

2

PRATO CALCIO A 5: Giannattasio, Pinzi, Riccobono, Chechi, Piccioni, Brunetti, Mendez, Dani Castro, Orsi; Cellini, Gningue, Sottosanti. All.: Giannattasio.

SAMPDORIA FUTSAL: Juninho, Foti, Gargantini, Sviercoski, Salamone, Ortisi, Avellano, Vizonan, Vega, Floresta, Rossini, Pozzo. All.: Cipolla.

Arbitri: Candria (Teramo) e Marchetti (Lanciano); crono Palumbo (Pistoia).

Marcatori: pt 10’37’’Ortisi (S); st 6’54’’ Foti (S), 8’30’’ Dani Castro (P), 13’53’’ Mendez (P).

Il Prato Calcio a 5 ci mette il cuore, rimonta la forte Sampdoria e conquista un punto che non serve ad evitare i playout, che dopo quanto avvenuto nella penultima giornata della regular season della serie A2, per i biancazzurri sono ormai inevitabili. Ma resta anche il rischio di retrocessione diretta: decisivi gli ultimi 40’ di gioco di sabato prossimo sul campo della Fenice Veneziamestre, scontro diretto con i veneti che sono rimasti in penultima posizione (che al termine della stagione regolare comporta la discesa diretta in B) ad una sola lunghezza di distacco dal Prato dopo il 5-5 di ieri a Gubbio. Nel prossimo match Giannattasio e compagni avranno due risultati su tre a disposizione per rimandare tutto agli spareggi salvezza. Gli altri risultati della giornata: Cus Ancona-Buldog Lucrezia 0-1, Gisinti Pistoia-Città di Massa 6-3, Vis Gubbio-Fenice Veneziamestre 5-5, Sporting Altamarca-Futsal Villorba 5-2, Città di Mestre-Modena Cavezzo 3-4.

Massimiliano Martini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?