Prato, fare tai chi in sicurezza. Parte la raccolta fondi per un defibrillatore

L'Associazione ITCCA sezione Prato vuole dotarsi di questo strumento salvavita, ecco come contribuire alla campagna di raccolta fondi su GoFundMe

L'Associazione ITCCA
L'Associazione ITCCA

Prato, 30 dicembre 2023 - Un defibrillatore per l'Associazione ITCCA Sezione Prato. L’associazione sportiva dilettantistica di Tai Chi Chuan, Arte Marziale Interna, operante a Pistoia, Prato, e Lucca, per dotarsi di questo prezioso strumento salvavita ha dato il via a una raccolta fondi. “Vorremmo acquistare un defibrillatore portatile automatico – spiega Lucia Nerucci -. Tutti sappiamo quanto sia importante intervenire immediatamente in caso di arresto cardiaco, e se per le palestre e altri luoghi il problema è risolto, per i luoghi all'aperto il problema esiste. Noi vorremmo rendere la nostra pratica all'aperto sicura, per questo stiamo realizzando una campagna di raccolta fondi sulla piattaforma GoFundMe, https://gofund.me/e696edde per l'acquisto di un defibrillatore portatile/automatico. In soli due giorni abbiamo raccolto 410 euro su un budget di 1500 euro e questo ci fa ben sperare per la riuscita della nostra iniziativa”. L’associazione lancia dunque un appello a tutti coloro che intendono partecipare con una donazione “che ci avvicinerà ancor di più al nostro traguardo”. Maurizio Costanzo