Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
23 mag 2022

Il Prato vince e chiude la stagione al 7° posto

Successo esterno nell’ultima giornata del campionato. Passa avanti il Fanfulla, poi Nicoli, Tomaselli e Aleksic ribaltano il risultato

23 mag 2022
Tomaselli autore ieri di una bella doppietta che ha aperto la strada alla vittoria del Prato
Tomaselli autore ieri di una bella doppietta che ha aperto la strada alla vittoria del Prato
Tomaselli autore ieri di una bella doppietta che ha aperto la strada alla vittoria del Prato
Tomaselli autore ieri di una bella doppietta che ha aperto la strada alla vittoria del Prato
Tomaselli autore ieri di una bella doppietta che ha aperto la strada alla vittoria del Prato
Tomaselli autore ieri di una bella doppietta che ha aperto la strada alla vittoria del Prato

Fanfulla

1

Prato

3

FANFULLA (4-2-3-1): Cizza; Baggi F. (81’ Vitanza), Baggi A., Cottarelli, Bernardini (74’ Bracelli); Laribi, Roma (76’ Maspero); Tufo F. (50’ Tufo A.), Greco, Sparviero; Austoni (74’ Pavesi). Allenatore: Bonazzoli.

PRATO (3-5-2): Paci (85’ Cangioli); Sottili, Cestaro, Romiti; Muteba (66’ Goretti), Serrotti, Manes (66’ Toma), Strechie, Nicoli; Gissi (74’ Aleksic), Tomaselli (56’ Maione). Allenatore: Favarin.

Arbitro: Isoardi di Cuneo.

Reti: 23’ (aut.) Sottili, 43’ Nicoli, 50’ Tomaselli, 81’ Aleksic.

Il Prato chiude la stagione nel migliore dei modi, con una netta vittoria a Lodi, sul campo del Fanfulla. I biancazzurri concludono il girone D di serie D a quota 51 punti e al settimo posto, superando all’ultimo tuffo l’Aglianese. Partita subito aperta e combattuta. Al 10’ conclusione alta dal limite di Nicoli per il Prato, alla quale risponde al 13’ Laribi con un tiro insidioso deviato in angolo dal tuffo di Paci. Al 15’ ripartenza veloce dei biancazzurri che liberano al tiro in piena area di rigore Tomaselli, che calcia alto. Al 23’ Fanfulla in vantaggio grazie allo sfortunato autogol di Sottili sul cross di Austoni. Una doccia fredda per i biancazzurri, che si scuotono subito dopo e vanno a caccia del pari, anche se i padroni di casa non stanno a guardare. Al 40’ servono gli straordinari in uscita di Paci per chiudere la porta in faccia ad Austoni, lanciato in contropiede. Un minuto dopo Cizza devia in angolo un bel tiro di Strechie. Al 43’ arriva il pareggio del Prato, con Nicoli. Un minuto più tardi Laribi scuote la traversa della porta ospite con un bel colpo di testa. Nella ripresa al 48’ il Prato passa in vantaggio: Bernardini stende Muteba in area. Dal dischetto di presenta Tomaselli, la conclusione viene respinta da Cizza, ma poi è lo stesso Tomaselli a realizzare il 2-1. Dopo il vantaggio i ragazzi di Favarin continuano ad attaccare. Al 66’ Maione colpisce la traversa con una conclusione dal limite. All’81’ i lanieri calano anche il tris con un bel colpo di testa del neo entrato Aleksic, che sfrutta un bel cross di Nicoli e chiude il match e la stagione.

L.M.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?