Quotidiano Nazionale logo
11 mag 2022

Il Ciatt Prato fa l’en plein C’è la doppia promozione

Entrambe le squadre femminili hanno centrato il passaggio di categoria. I successi di Terni hanno portato la prima formazione direttamente in A1

Doppio colpaccio del Ciatt Prato. Un finale di stagione davvero da incorniciare quello della società pratese, che ha ottenuto ben due promozioni ai play off con le sue squadre femminili, centrando un en plein storico per lo sport pratese. La prima squadra laniera che militava in serie A2 è riuscita a centrare il salto nella massima serie, aggiudicandosi il diritto di disputare la serie A1 nella prossima stagione (prima volta in assoluto per il tennistavolo locale).

Lo stesso hanno fatto le colleghe della squadra impegnata in serie B, strappando il pass per la prossima serie A2. Ma andiamo con ordine nel ripercorrere quello che è accaduto al PalaTennistavolo "Aldo De Santis" di Terni, dove si sono svolti tutti i play off femminili. Nel girone A di serie A2 era decisivo il confronto fra il Ciatt Prato e il Tennistavolo Torino, che hanno pareggiato per 3-3, con il 3-0 e il 3-2 di Chiara Colantoni su Emma Sereno Regis e su Miriam Carnovale e il 3-0 di Ioana Corburean su Teresa D’Ercole per le toscane e il 3-0 e il 3-1 di Carnovale e di D’Ercole su Chiara Rensi e il 3-2 di Sereno Regis su Corburean per le piemontesi. Il Ciatt, alla fine, ha prevalso per 12 set a 11, classificandosi secondo alle spalle del Norbello capolista e timbrando lo storico salto in serie A1. Passando invece alla serie B, la partenza è stata in salita per le pratesi, visto che nel concentramento del girone R Amateursportclub Auer Ora ha subito evaso la pratica salto di categoria battendo per 4-2 la Polisportiva Treviso (3-1 e 3-0 di Miriam Sattler su Sofia Valotto e su Chiara Visentin e 3-1 e 3-0 di Greta Pichler e Martina Eheim su Alessia Ortile per le bolzanine; 3-1 di Visentin su Ehein e di Valotto su Pichler per le trevigiane) e per 4-1 il Ciatt Prato (3-2 e 3-1 di Sattler su Maria Rita Pilloni e su Giada Ferri e 3-1 di Eheim su Tatiana Lago Morales e di Sabine Klotz su Giada Ferri per le altoatesine; 3-0 di Pilloni su Olivia Maria Maturanza per le toscane). Le residue speranze delle atlete laniere erano dunque riposte nella sfida contro la Polisportiva Treviso, che il Ciatt Prato ha portato a casa con un netto 4-0 (3-2 e 3-1 di Pilloni su Visentin e su Valotto, 3-2 di Ferri su Valotto e 3-0 di Lago Morales su Ortile) effettuando il tanto atteso salto di categoria.

L.M.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?