Domani allo Spazio Giovani di Comeana, in piazza C. Battisti 17, alle 21,15, si terrà la presentazione del libro "Volevo solo nuotare (200.000 bracciate con Rachele Bruni)" di Luca Farinotti, finalista al 57° Premio Bancarella Sport 2020. L’autore racconta che il babbo di Rachele la gettò in acqua da bambina senza pensare che se ne sarebbe innamorata perché lei sentì subito che l’acqua "era il posto giusto". Le poche bracciate di quelle prime volte sono diventate le 200.000 di questo libro. Rachele Bruni ha vinto un argento alle Olimpiadi brasiliane e ai ‘mondiali’, 8 ori ai campionati europei, 19 ori (e 20 argenti) ai nazionali.Una carriera straordinaria costruita con anni e anni di lavoro, in piscina, in palestra, sul mare. Farinotti presenterà il suo libro accompagnato da Rachele Bruni e da un attore che ne leggerà i pezzi più significativi.