Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
5 feb 2022

Un sollievo a forma di cuore per le donne operate al seno

Dono speciale cucito a mano dalle volontarie di oltre venti associazioni. Il cuscino consegnato alle pazienti dai medici della Chirurgia senologica

5 feb 2022
Il cuscino a forma di cuore confezionato per le donne operate di tumore al seno
Il cuscino a forma di cuore confezionato per le donne operate di tumore al seno
Il cuscino a forma di cuore confezionato per le donne operate di tumore al seno
Il cuscino a forma di cuore confezionato per le donne operate di tumore al seno
Il cuscino a forma di cuore confezionato per le donne operate di tumore al seno
Il cuscino a forma di cuore confezionato per le donne operate di tumore al seno

Non è soltanto il dono di un cuscino, ma è soprattutto una forma di attenzione per le donne che devono affrontare il delicato momento dell’intervento di tumore al seno ed il percorso terapeutico successivo. Prato si conferma un’eccellenza non solo dal punto di vista medico, ma anche dell’indotto che ruota attorno al settore dell’Oncologia e della Chirurgia Senologica. Ogni cuscino è cucito e confezionati a mano da altre donne con stoffe di colore e fantasia diversi, un simbolo di vicinanza e aiuto delle donne per le donne. I cuscini sono consegnati dai senologi del Centro “Eliana Martini” di Porta a leone il giorno prima dell’intervento alle donne che devono eseguire l’intervento di linfadenectomia ascellare. Proprio per la forma a cuore, il cuscino si adagia all’incavo ascellare dando beneficio nella fase post-operatoria. Appoggiando il braccio sottoposto a svuotamento ascellare al cuscino si allevia la tensione del peso e si permette di assumere una posizione corretta per diminuire la formazione di sieromi che rappresentano una complicanza in questa tipologia di intervento. Ogni anno a Prato sono circa 250 le donne operate di tumore al seno, per le quali il cuscino a forma di cuore può rappresentare un sollievo fisico ma anche psicologico, come simbolo di unione tra le donne. Alle donne viene consegnata anche una borsetta a tracolla per contenere i drenaggi sempre confezionata e cucita dalle donne. Grazie alla borsetta a tracolla, consegnata prima dell’intervento, la sacca del drenaggio è nascosta e le donne possono sentirsi a proprio agio anche durante una passeggiata. Il progetto ’Un cuore per le donne’ è nato nel 2019 grazie all’attività del gruppo Facebook ’Cuci e Crea’ proposto da Enza Pregnolato che conta oltre 70 mila donne iscritte in tutta Italia. A Prato l’idea è stata raccolta da Letizia Orlando, insegnante vaianese e componente del gruppo Facebook ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?